02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Fiori Rossi ... Benché ampiamente diffuso anche nelle province di Catania e Caltanissetta, il Cerasuolo di Vittoria, unica Docg siciliana, trova il suo terroir d’elezione nel Ragusano, e nasce dal collaudato taglio tra il frappato e il nero d’Avola: dal primo trae fragranza e freschezza, dal secondo struttura e profondità. Pur non mancando di calore nel frutto, il Cerasuolo è un rosso di bella scioltezza stilistica, composta da spiccati aromi floreali e caratterizzata da un’invitante bevibilità. Magnifiche le due versioni firmate da Cos e Gulfi. Il Classico 2011 del primo, prodotto della coppia Giusto Occhipinti e Titta Cilìa, arriva dalla località Bastonaca di Vittoria e affascina per le note di macchia mediterranea, per le tensioni salmastre del palato e per la grazia di un tannino setoso. Il 2012 del secondo, prodotto da Vito Catania, proviene invece dalla vigna Stidda di Chiaramonte Gulfi e seduce per i profumi di prugna, fiori ed erbe, per la succosa carnosità del palato e per l’avvincente naturalezza gustativa. Intorno ai 13 euro in enoteca.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli