02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Venerdi Di Repubblica

Per gustare il vino che profuma ci vuole un bel maso ... Un Eden silenzioso in Trentino: l’azienda Bergamini qui produce un riesling biologico che sa di fiori... Una piccola azienda agricola di valore, Maso Bergamini. Siamo a Cognola. una specie di balconata a 550 metri, sopra Trento. Il maso si compone di casa, cantina, vigne a coltivazione biologica: un piccolo Eden che sembra insonorizzato. Remo Tomasi, enologo uscito dalla scuola di San Michele all’Adige, è uno di quei personaggi che parlano poco e fanno molto e bene. Per lui (e per la moglie Laura che lo affianca) parlano i suoi vini. Tutti da uve in purezza, tranne uno, il Maderno, che riunisce Merlot, Cabernet Franc e Teroldego ed è pure l’unico a vedere il legno. Ogni varietà (poche migliaia di bottiglie) esprime al meglio il carattere della tipologia.
Il Moscato rosa, ad esempio, è un gioiellino. E hanno personalità precisa il Pinot grigio, il Pinot nero, il Lagrein scuro. Suggeriamo l’assaggio di tutti, ma in particolare di questo Riesling renano. Paglierino chiaro chiaro di colore, magnifica dote aromatica tra fiori e frutti estivi con nota minerale, sapore fragrante, elegante. A Trento da Grado 12, a Vimercate (Mi) da Vinodivino, sui 10/11 euro.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli