02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il VenerdÌ Di Repubblica

La bottiglia ... La Fenice (in bianco) che rinasce sui Colli Euganei... Alla Tenuta San Basilio, vicino Padova, Adriano Calaon sta riorganizzando i vigneti. Ma intanto... Lavori in corso alla Tenuta San Basilio. Dal 2007 si stanno riorganizzando i vigneti, 12 ettari in alta collina coltivati a Garganega, Moscato Bianco, Tocai, Chardonnay, Sauvignon, Cabernet e Merlot, uve tipiche del Nordest anche se non tutte autoctone. La famiglia Calaon - prima papà Edoardo, ora il figlio Adriano - conosce il valore di questa terra di origine vulcanica. Lavori in corso, dicevamo. Non per il Rosso Fenice, già a punto: blend di Merlot e Cabernet in pari quota, schietto e profondo. Né per l’Oro, Moscato Fior d’arancio passito, amabilissimo compagno del fine pasto. Nel Bianco Fenice dalla vendemmia 2009 “sarà ben marcata la presenza di Moscato, unita a Garganega e Chardonnay” preannuncia Federico Fontana, responsabile del progetto. Per ora, brindiamo con l’ultima edizione, 2008. Melodioso assemblaggio di Chardonnay e Garganega, più minime porzioni di Sauvignon e Tocai: elegante freschezza in struttura limpida e tonica, prestante personalità, grande piacevolezza. A Venezia da Millevini, a Padova da Lovat Vini & Vinili sui 12-13 euro.

Bianco Fenice 2008

Tenuta San Basilio

Vò Euganeo (Padova).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli