02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Venerdi Di Repubblica

Il Morellino qui riserva una sorpresa … Suona come un diminutivo, Morellino. E a chi io conosce evoca un delizioso bicchiere di rosso fruttato e pimpante, godibile per armonia e schiettezza. Mai “grosso” né complicato, e da gustare nel primi anni di vita. Ma, da piccola inchiesta, pochi sanno che del Morellino dl Scansano Docg c’è la tipologia Riserva (affinamento ulteriore di un anno). E che pure qui il Sangiovese sa esprimersi ad alti livelli. Questa Riserva Poggio Valente è firmata da Elisabetta Geppetti, considerata in Maremma un punto di riferimento per la qualità, e non solo per il Morellino. Il suo Saffredi (Cabernet Sauvignon. Merlot,Alicante) è da anni tra i Supertuscans più attrezzati, ma Elisabetta ci sa fare anche con bianchi e passiti. In poche parole, ha evidenziato il cuore grande di una zona magica sia per le uve autoctone sia per le Internazionali. Interpretazione da applausi, questo Poggio Valente. Grande intensità nel colore, profumi profondi e vivi richiamano frutti scuri e respiri di flora mediterranea e al palato è vigoroso e complesso, ricco e fine. A Viareggio (Lucca) da Sergio, a Roma da Lucantoni sui 19-20 euro.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli