02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
CALICI DI STELLE 2019

Notte di stelle cadenti, desideri e buon vino: il 10 agosto in tutta Italia torna Calici di Stelle

L’evento firmato Movimento Turismo del Vino e Città del Vino è l’appuntamento dell’estate, quest’anno dedicato ai 50 anni dal primo sbarco sulla luna

Tutto lo Stivale e i wine lovers d’Italia si preparano per l’evento enoico dell’estate, il 10 agosto, la notte di San Lorenzo, delle stelle cadenti, e da qualche anno, anche dei calici e delle cantine aperte agli enoappassionati. Anche quest’anno, l’Associazione Nazionale Città del Vino e il Movimento del Turismo del Vino portano in tutta Italia Calici di Stelle, l’evento estivo più atteso dagli enoturisti, in programma nelle piazze e nei luoghi più belli di oltre duecento Città del Vino e in centinaia di Cantine aderenti al Movimento, per tanti appuntamenti in scena dal 2 all’11 agosto.
Un evento speciale, che ha visto la chiave del successo nella profonda unione con la cultura, la musica, lo spettacolo, il design, l’arte: l’edizione di quest’anno è, secondo questa filosofia, dedicata al cinquantesimo anniversario del primo sbarco dell’uomo sulla luna, avvenuto il 20 luglio 1969 ad opera degli astronauti americani della navicella spaziale Apollo 11. La luna e le stelle cadenti potranno essere infatti ammirate non solo con lo sguardo al cielo, ma anche approfittando della collaborazione con l’UAI, l’Unione Astrofili Italiani.
“Il messaggio che vogliamo rinnovare con Calici di Stelle - spiega il presidente di Città del Vino, Floriano Zambon - quest’anno dedicata ai 50 anni dal primo allunaggio, è che il vino è sopratutto cultura e piacere. Quindi bere bene, in modo consapevole e sempre con moderazione. Le piazze e le strade delle nostre Città del Vino accoglieranno turisti ed appassionati per una grande festa che si ripete e si rinnova ogni anno”. “Il vino, le stelle, i viaggi - sottolinea Nicola D’Auria, presidente di Movimento Turismo del Vino Italia - hanno in comune la capacità di far sognare le persone e la nostra associazione ha l’obiettivo di far vivere agli enoturisti momenti che vadano oltre la semplice degustazione”.
Gli eventi in cantina e per le strade dei più bei borghi dello Stivale sono tanti e diversi: il Movimento Turismo del Vino Abruzzo, ad esempio, si prepara a festeggiare Calici di Stelle con cene nei vigneti e degustazioni storiche nelle diverse cantine, che si ritroveranno l’8 agosto a Ortona per una serata magica nella quale saranno protagonisti i migliori vini abruzzesi in abbinamento a piatti della tradizione marinara regionale, mentre MTV Basilicata accoglierà gli enoturisti al Castello Baronale di Policoro con un walkaround tasting di etichette delle cantine associate, degustazioni di piatti tipici e intrattenimento musicale. In Calabria, le Città del Vino si danno appuntamento sulla vetta del Monte Stella, dominante la Vallata dello Stilaro e la costa dello Ionio, per gustare i vini del territorio e parlare di stelle, oppure a Longobardi, dove gli enoappassionati potranno passeggiare, assaggiare i prodotti tipici locali e assistere a un’interessante iniziativa convegnistica sul brigantaggio. In Campania Città del Vino invita gli enoturisti a compiere un viaggio sensoriale tra vino, stelle, musica e cibo in Costiera Amalfitana, nel belvedere di Ravello, mentre nel cuore dell’Irpinia si terrà un importante convegno sulla promozione del territorio vitivinicolo. A Guardia Sanframondi torna Vinalia, manifestazione enogastronomica con esposizione e degustazione di vini e prodotti tipici della Regione Campania, in programma dal 4 al 10 agosto. Melizzano, invece, entra nel vivo di Calici di Stelle con l’iniziativa Ritorna Melizzano Wine Experience. E mentre In Emilia Romagna Calici di Stelle si festeggia a Castelvetro di Modena, nella terra del Lambrusco Grasparossa, con street food, mostre tematiche e una passeggiata guidata sotto le stelle, il 7 agosto, e a Castellarquato, dove sarà possibile partecipare a un trekking del vino e visitare in notturna la Rocca Viscontea, aperta in via eccezionale per l’occasione, in Friuli Venezia Giulia gli appuntamenti col MTV FVG saranno a Grado il 9 e 10 agosto, dove i vini saranno presentati, oltre che dagli stessi produttori, anche dall’animatore del vino Giovanni Munisso, e ad Aquileia l’11 e il 12 agosto, dove il vino del territorio farà da protagonista accompagnato da degustazioni dei sapori dell’Agro Aquileiese.
Tornando al Centro Italia, nelle Marche si passerà dalle meraviglie sotterranee alle meraviglie del cielo a Osimo, con degustazioni e visite guidate a lume di candela alle grotte “Simonetti”. Sarà possibile inoltre passeggiare lungo i torrioni dello storico camminamento La Scarpa a Morro d’Alba, dove sono previste osservazioni della volta celeste con telescopi. Il Lazio, invece, accoglie Calici di stelle con una serie di iniziative nelle piazze e nelle cantine del MTV Lazio in cui enogastronomia, arte e astronomia si fondono per dare vita a una serata magica, tra performance di pianoforte, osservazione del cielo stellato, passeggiate in vigna al tramonto e cene sotto le stelle. Ad Albenga, in Liguria, Città del Vino darà vita a una grande festa sul lungomare con la presenza dei produttori dei vini del territorio e dei sommelier per accompagnare le degustazioni negli accostamenti con i prodotti tipici locali.
Spostandosi invece in Lombardia, a Salice Terme, MTV Lombardia organizzerà una degustazione itinerante, mentre a Milano il Planetario sarà “sede perfetta” per osservare la volta celeste e poi proseguire con la degustazione all’aperto nei Giardini Indro Montanelli. Il tradizionale BancoAssaggio di Calici di Stelle a Casteggio, inoltre, farà da cornice al concerto del circuito Festival Ultrapadum “50 anni di Musica, Storia e Luna - Un percorso storico di Musica Italiana e Internazionale”, con risottata a fine concerto. A Sondrio, Città del Vino rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento con i rinomati vini di Valtellina, la buona musica e la degustazione di prodotti gastronomici locali. Non possono mancare certo appuntamenti enoici in Piemonte, dove si brinda alla luna e alle stelle, non solo nelle cantine, ma anche dal “Balcone del Monferrato”, nel paese di Albugnano, mentre la serata del 10 agosto sarà l’occasione per celebrare a Ghemme l’importante ricorrenza dei 50 anni dal riconoscimento della Denominazione. Nel frattempo, la Puglia sarà animata da diversi appuntamenti eccezionali, come le tre serate organizzate dal MTV Puglia in tre fra le più belle masserie della regione, le Cene conviviali di Calici di Stelle e le proposte di itinerari nei luoghi della cultura e dell’archeologia. Tra le new entry pugliesi, di Città del Vino, a Galatina sarà allestita una"Via dell’Olio e dei Dolci", con performances jazz in diverse location della città. In Sardegna, invece, la magia della notte stellata sarà arricchita dal fascino della location: la degustazione, organizzata da MTV Sardegna, si terrà a Barumini, importante sito archeologico nuragico.
Decine di migliaia di wine lovers sono attesi in Sicilia a Castiglione di Sicilia per scoprire i vini dell’Etna negli angoli più suggestivi del centro storico. Una serata Calici di Stelle ricco di suggestioni e poesia sarà quello che Donnafugata celebrerà a Contessa Entellina, la notte del 10 Agosto, nella tenuta di famiglia. L’azienda siciliana prosegue il suo dialogo con l’arte: dopo la danza tra i filari, le percussioni dal vivo nel cuore della notte siciliana e la performance audiovisiva sulla vendemmia notturna delle Orchestre Invisibili, Calici di Stelle 2019 sarà teatro di una nuova contaminazione del Vino con l’Arte, questa volta quella dell’Opera dei Pupi Siciliani, patrimonio Unesco, e della sua originale iconografia. Mentre alla tenuta di Cavanera Etnea si potrà ammirare il cielo in abbinamento a wine tasting, piatti gourmet, arte e tanta buona musica: mentre l’Etna, sullo sfondo, emergerà in tutto il suo fascino ipnotico, il firmamento, dall’alto verso il basso, dipingerà i filari di una luce antica e misteriosa, da lasciare tutti senza fiato. Una bellezza fuori dal tempo, che sarà celebrata da un wine tasting con tutte le migliori etichette Firriato grazie al percorso di degustazione nella Sicilia dei grandi Terroir che svelerà il ricco patrimonio enologico di famiglia.
Le cantine di MTV Toscana, intanto apriranno le porte agli enoappassionati: vino e offerta culturale, insieme alla magia dei territori sotto le stelle, sono l’abbinamento vincente della manifestazione, in una formula che unisce la filosofia del buon bere a eventi, spettacoli, design e arte. Tra gli appuntamenti di Città del Vino torna anche quest’anno a Siena il fortunato connubio tra arte e vino, che propone agli enoappassionati, ai turisti e ai cittadini una serata magica con degustazioni e aperture straordinarie notturne delle location museali cittadine. Il 10 agosto Calici di Stelle torna a Montepulciano con degustazioni in cantina, mercatini, concerti live sotto le stelle ed esibizioni di Sbandieratori e Tamburini.
Anche in Trentino Alto Adige l’appuntamento è all’insegna dell’astro-enogastronomia, al Rifugio Patascoss di Madonna di Campiglio il 10 agosto, con un aperitivo in terrazza, una cena 100% trentina in rifugio in abbinamento ai vini delle cantine presenti e l’osservazione guidata delle stelle, in compagnia degli astrofili e di alcune distillerie trentine.
Il Movimento Turismo del Vino Umbria ha preso a cuore il tema di quest’anno, e accoglie i turisti del vino nelle 18 cantine aderenti della regione per sognare, osservando la Luna e le stelle tra i vigneti, con i racconti degli esperti, in una serata allietata da eccellenze enogastronomiche imperdibili. Last but not least, il Movimento Turismo del Vino Veneto, Città del Vino e Veneziaeventi propongono l’edizione n. 7 di Calici di Stelle a Cortina d’Ampezzo, sulla terrazza dell’Hotel De la Poste, il 10 Agosto, mentre già il 2 e il 3 agosto, l’appuntamento è a Conegliano, nella splendida cornice del Castello di Conegliano. Il 2 agosto, invece, la cantina veronese di Monte Zovo, coerentemente col tema di quest’anno, celebrerà la passeggiata impressa nella storia di Neil Armstrong sul satellite terrestre il 20 luglio 1969, con un evento in cantina che coniugherà sapori e astronomia. Una selezione di vini Monte Zovo in abbinamento a burger gourmet scelti e preparati da Oblò Comfort Food Verona. Tra un assaggio e l’altro, si potranno visitare i diversi locali della cantina in un’inedita veste “astrale”, pensata e allestita dall’associazione scientifico-culturale EmpiricaMente.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019