02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
DEAL

Constellation Brands vende ancora: ceduti a “The Wine Group” marchi del suo portfolio

Il colosso americano prosegue sulla via della premiumization. Tra i label ceduti ci sono Cooper & Thief, 7 Moons e The Dreaming Tree
CONSTELLATION BRANDS, MARCHI, THE WINE GROUP, vino, Mondo
Il colosso del beverage Constellation Brands

Affare fatto, proprio in queste ore, tra Constellation Brands e The Wine Group: il primo ha ceduto una serie di marchi del suo portfolio, proseguendo così sulla via della premiumization - ovvero il focus verso la fascia alta del mercato - intrapresa ormai da un paio d’anni. The Wine Group, che ha sede a Livermore, in California, ha comprato, tra gli altri, Cooper & Thief, Crafters Union, The Dreaming Tree, Monkey Bay, 7 Moons e Charles Smith Wines. I dettagli economici dell’accordo non sono stati ancora rivelati.
Già nel 2020 Constellation Brands aveva ceduto ben 30 marchi di vino e liquori ad E. & J. Gallo per un valore di 810 milioni di dollari, disfacendosi così di tutte quelle referenze che arrivavano allo scaffale a meno di 11 euro alla bottiglia.
L’intento dichiarato è proprio quello di volersi concentrare sui vini premium e di qualità, come ha dichiarato oggi Robert Hanson, presidente Divisione Wine & Spirits Constellation Brands: “un fattore chiave del nostro successo è stata l’incessante attenzione alle preferenze dei consumatori, comprese le tendenze di premiumization a lungo termine, guidate dal mercato, e il rimanere agili per stare al passo con le dinamiche del mercato in evoluzione. Negli ultimi tre anni ci siamo rimodellati in una divisione di vini e liquori di fascia alta, con una serie di azioni strategiche, e stiamo portando la nostra attività a diventare un portfolio leader mondiale di vini e liquori Premium e Fine”.
Il portfolio attuale di Constellation Brands comprende - oltre all’italiana Ruffino, storica azienda del Chianti Classico - anche brand di vino, birra e liquori di Stati Uniti, Messico e Nuova Zelanda, tra cui Corona, Meiomi, Kim Crawford, The Prisoner Wine Company, Robert Mondavi, High West Whisky, Casa Noble Tequila, Schrader Cellars, Double Diamond e altri.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli