02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
BORSE DI STUDIO

Cornell AgriTech, 1,5 milioni di dollari per la ricerca sulla filiera vino dello Stato di New York

Una donazione anonima finanzierà gli studi di un settore che, dal filare allo scaffale, genera un giro d’affari di 6,65 miliardi di dollari
Mondo
La ricerca tra i filari

Un milione e mezzo di dollari per finanziare la ricerca in campo enologico nello Stato di New York. A tanto ammonta la donazione, anonima, raccolta dalla Cornell AgriTech, uno dei più importanti centri di ricerca dedicati all’alimentare e all’agricoltura al mondo, che offre soluzioni pratiche per aiutare gli agricoltori e le imprese, con sede a Ginevra e, appunto, a New York. Dove la Cornell AgriTech punterà a migliorare la salute, la qualità, i raccolti e la redditività della filiera vitivinicola dello Stato di New York attraverso la creazione di un programma di borse di ricerca per studenti laureati. L’industria del vino nello stato di New York, dalla coltivazione dell’uva alla vendita sullo scaffale, genera 6,65 miliardi di dollari all’anno, secondo l’ultimo rapporto della “New York Wine and Grape Foundation”. In totale, sono più di 14.000 gli ettari vitati dello Stato di New York, numeri destinato a crescere man mano che enologi e viticoltori investiranno in tecnologie in cantina e tasting room per ospitare i wine lovers.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli