02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
FIERE & COVID

Pandemia senza certezze: si rincorrono le voci su un possibile spostamento della Prowein 2021

C’è chi ipotizza una fiera in estate, chi intorno a maggio. Ad oggi confermate la data del 19-23 marzo. Ad ore attese conferme o novità
COVID, FIERE, PROWEIN, vino, Mondo
Pandemia senza certezze: si rincorrono le voci su un possibile spostamento della Prowein

In un quadro internazionale in cui la Pandemia da Covid-19 è ancora ben presente, nonostante la ripartenza dell’Asia e qualche segnale di rallentamento in alcuni Paesi d’Europa, ma ancora grandi difficoltà, così come nelle Americhe, e l’approssimarsi, almeno negli annunci, dei primi vaccini, sono tanti gli eventi fieristici, di ogni settore, che ridisegnano le loro strategie. E, spesso, spostano più in avanti nell’anno le proprie date, nella speranza che qualche mese in più, insieme alla bella stagione, regali al mondo un quadro più sereno e meno complesso da gestire, soprattutto sul fronte dei viaggi internazionali, che rappresentano la maggiore criticità.
Il vino, ovviamente, che di scambi internazionali e di eventi vive, non fa eccezione. E diverse voci si rincorrono anche intorno alla Prowein di Düsseldorf, non tanto per le possibili difficoltà organizzative in loco, quanto perchè il virus, che ancora imperversa, rende complicatissimi, se non quasi impossibili, i viaggi internazionali da e per ogni parte del mondo, ed è difficile prevedere o pensare che nel giro di tre mesi le cose possano tornare alla normalità o semplificarsi di molto, in questo senso.
La fiera tedesca, nelle settimane scorse, dopo aver saltato l’edizione 2020, aveva comunicato le date 2021, ovvero 19-23 marzo, allungando la durata da 3 a 5 giorni, proprio per diluire le presenze di visitatori ed espositori su più giorni ed in più spazi, per una fiera in sicurezza. Date che, ad ora, almeno sul sito della Prowein, sono confermate.
Ma, secondo i rumors che si vociferano negli ambienti degli addetti ai lavori del mondo del vino, non ci sarebbe da stupirsi più di tanto se arrivasse anche la notizia di un rinvio della fiera tedesca, più avanti nell’anno. C’è chi parla di uno spostamento di poco, magari in primavera, intorno a maggio, e chi parla di un rinvio in estate, come già fatto da Vinitaly, che ha fatto slittare l’appuntamento con la più importante fiera del vino italiano da aprile a giugno 2021 (20-23 giugno, con Opera Wine by Wine Spectator il 19 giugno), e da Vinexpo Paris - Wine Paris, slittato da febbraio al 14-16 giugno 2021. Ma c’è anche chi, da fonti più ufficiali, fa sapere che sebbene sia difficile fare affermazioni certe vista la continua evoluzione della situazione legata ovviamente al Covid, ad oggi non si immagina che la Prowein venga posticipata all’estate.

In ogni caso, ulteriori novità, o conferme dello status quo, da quanto apprende sempre WineNews, dovrebbero arrivare nelle prossime ore.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli