02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

A FIRENZE L’ANTEPRIMA ITALIANA DI “SIDEWAYS”, IL PRIMO FILM IN CUI IL PROTAGONISTA VERO E’ IL VINO

Italia
La prima italiana di Sideways tra i vigneti in Toscana

Arriva finalmente anche in Italia “Sideways” (letteralmente “strade secondarie”) il piccolo film americano - costato appena 12 milioni di dollari - con attori quasi sconosciuti che, quanto a premi, ha già fatto mangiare la polvere a kolossal miliardari come “The Aviator” e alle più grandi star del calibro di Leonardo Di Caprio. E’ la prima pellicola che parla di vino in maniera rigorosa e documentata, citando vitigni, annate, etichette e sarà proiettato, in anteprima nazionale (nei cinema di tutta Italia arriverà dal 18 febbraio), a Firenze, il 10 febbraio (Teatro Puccini).

La serata è organizzata dalla Castello Banfi di Montalcino, che dimostra una particolare sensibilità verso il cinema d’autore, dopo l‘analoga iniziativa promossa, nel 2004, per l’uscita, nelle sale italiane, del film canadese “Le invasioni barbariche” (in cui l’Excelsus, uno dei vini di punta della griffe di Montalcino, ricordava ai protagonisti del film, la bellezza dell’Italia).

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli