02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
GOVERNO GIALLO ROSSO

Conte bis, al Ministero delle Politiche Agricole c’è la senatrice Pd Teresa Bellanova

Pugliese, la Bellanova è stata fin da giovane una sindacalista, in prima fila nella lotta al caporalato. Dal 2018 è Senatrice della Repubblica
GOVERNO CONTE 2, MINISTRO, MIPAAFT, TERESA BELLANOVA, Non Solo Vino
Teresa Bellanova, Senatrice Pd, è il nuovo Ministro delle Politiche Agricole

Quella del 2019 sarà ricordata come una delle estate più calde, ma non solo per le temperature da record, ma anche per lo scontro politico che ha visto il Governo Giallo-Verde cadere dopo 14 mesi, con gli alleati diventati in un attimo nemici, e vecchi nemici che si sono scoperti alleati. E dopo settimane di incertezza, speculazioni e “toto ministri”, poco fa il neo (ri) Premier Giuseppe Conte ha annunciato la nuova squadra del Governo Giallo-Rosso. Che vede succedere al leghista Gian Marco Centinaio, la senatrice del Pd Teresa Bellanova, terza donna a guidare questo Ministero, che nel suo lungo curriculum ha esperienze da sindacalista, e di convinta lotta al caporalato nel barese, fino ad arrivare, nel Governo Letta, alla sottosegreteria del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, e poi diventare viceministra dello Sviluppo Economico, sia nel Governo Renzi che col Governo Gentiloni.
Domani, il giuramento al Quirinale, e poi l’inizio vero del lavoro. Che, si augurano tutti, sia proficuo per l’agricoltura e la viticoltura italiana, pilastro economico e sociale del Belpaese, che raramente gode della considerazione che merita in realtà.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli