02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, la Ministra delle Politiche Agricole Teresa Bellanova attiva la task force

È stato anche già definito un primo calendario di incontri con organizzazioni del settore agroalimentare, distribuzione, parti sociali e Regioni
CORONAVIRUS, MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, TASK FORCE, TERESA BELLANOVA, Non Solo Vino
Il Ministro delle Politiche Agricole Teresa Bellanova

“Seguiamo con grande attenzione l’evolversi della situazione monitorando le notizie che momento dopo momento giungono anche dal settore agricolo e agroalimentare. Per questa ragione, dopo una mattinata di confronto con il Gabinetto, i Capi dipartimento e gli Uffici del Ministero, abbiamo condiviso l’attivazione di una task force presso il Ministero delle Politiche Agricole e già definito un primo calendario di incontri con organizzazioni di settore, distribuzione, parti sociali, Regioni”. Così la Ministra Teresa Bellanova presenta le azioni intraprese per arginare l'emergenza legata ai focolai di coronavirus registrati in Lombardia e Veneto.

“Siamo consapevoli della delicatezza del momento e anche dello stato di ansia e legittima preoccupazione che attraversa il Paese, e in particolar modo alcuni territori. Allo stesso tempo i cittadini devono sapere che come Governo siamo fortemente impegnati, ognuno per le sue competenze, sulla tutela e salvaguardia della salute e soprattutto sul contenimento dei rischi. Discuteremo con le imprese e tutti i soggetti della filiera agroalimentare, distribuzione inclusa, per comprendere la strumentazione migliore da mettere in campo e le priorità da affrontare. Innanzitutto la salute dei cittadini, che mi sento comunque di rassicurare perché i nostri sistemi di controllo sono tra i migliori al mondo e i nostri prodotti sicuri, ma al contempo la tenuta del nostro sistema economico e produttivo, che deve comunque essere considerata una priorità assoluta. Corriamo rischi non indifferenti - conclude Bellanova - che dobbiamo essere capaci, come Governo e come Paese, tutti insieme, di ridurre al minimo”.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli