02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO E BUSINESS

Editoria e “wine rating”: Groupe Figaro (“Le Figaro”) compra il portale Uk Wine Lister

L’editore francese al 100% del portale inglese, che arricchirà i contenuti di “Figaro Vin”, uno dei siti enoici di maggior successo in Francia
FIGARO VIN, vino, WINE LISTER, Mondo
Ella Lister, fondatrice del portale Wine Lister, acquisito dal Groupe Figaro

Ogni mercato ha bisogno di dati, rating e monitoraggio, per essere capito ed interpretato. Non fa eccezione quello dei vini, di qualsiasi fascia di prezzo si parli. Certo è che, in questo senso, uno dei segmenti più “affollati” è quello dei fine wine, che negli ultimi anni ha visto crescere, sull’onda di un successo dirompente, fondi di investimento ad hoc, ma anche pubblicazioni e siti web dedicati all’analisi e alla classificazione delle migliori etichette su cui investire. Tra questi, l’inglese Wine Lister, fondato quattro anni fa da Ella Lister, che è stato acquistato, al 100%, niente meno dal Groupe Figaro, editore di uno dei più importanti quotidiani di Francia, “Le Figaro”, e di uno dei siti francesi dedicati al vino di maggior successo, “Figaro Vin”. Una partnership che, spiega l’editore francese, “fornirà ai nostri lettori un’offerta ancora più ricca”, ma soprattutto la testimonianza della crescente attenzione per il settore dei fine wine, da parte di una delle testate giornalistiche più celebri di Francia e del mondo.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli