02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ENOGASTRONOMIA ESTIVA

Enogastronomia sotto l’ombrellone, ecco “Tipici da Spiaggia” by Fipe e Politiche Agricole

Un ciclo di iniziative negli stabilimenti balneari per portare la cultura dei prodotti enogastronomici italiani anche al mare
CIBO, FIPE, MADE IN ITALY, MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, TIPICI DA SPIAGGA, Non Solo Vino
L'enogastronomia arriva al mare con Tipici da Spiaggia

Non solo libri, sotto l’ombrellone degli italiani arriva l’enogastronomia. Patrocinata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo arriva l’iniziativa negli stabilimenti balneari italiani “Tipici da Spiaggia”. Un progetto che mira a portare negli stabilimenti balneari la cultura dei prodotti enogastronomici è promosso da Sib, Sindacato italiano balneari che aderisce a Fipe-Confcommercio.
Tre gli appuntamenti in calendario questa estate lungo tutte le coste italiane, il primo sarà sabato prossimo il 29 giugno, il secondo il 27 luglio e il terzo il 31 luglio. Alla manifestazione hanno aderito già 1.500 stabilimenti e altrettante aziende agricole e interverranno chef, ristoratori e imprenditori per raccontare la storia del territorio e dei prodotti tipici.
Il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio ha commentato l’iniziativa: “nell’ottica dell’abbinamento agricoltura-turismo e mi auguro che matrimoni come questo siano sempre più frequenti. Con questa iniziativa, i prodotti made in Italy, Dop e Igp, ma anche la ristorazione, i pubblici esercizi incontrano il turismo”.
“La balneazione attrezzata italiana, composta da oltre 30.000 aziende, perlopiù a gestione familiare, dichiara il presidente del Sib Antonio Capacchione, dove si registrano decine di milioni di presenze turistiche nazionali ed internazionali, può costituire un utile strumento per far meglio conoscere il nostro territorio con le sue eccellenze e per la crescita della nostra agricoltura. Promuovere l’enogastronomia italiana del territorio circostante alle nostre imprese, oltre ad essere utile all’agricoltura, rafforza la competitività, nel mercato internazionale delle vacanze, del turismo italiano nel suo complesso e dello stesso segmento balneare, perché il turista è sempre più curioso e desideroso di conoscere non solo i luoghi, ma anche e soprattutto i prodotti tipici”.
L’iniziativa è promossa via social con uno spot pubblicitario e l’elenco dei luoghi e delle manifestazioni che la accompagnano per attirare i turisti nazionale e internazionali. Attirare i turisti nazionale e internazionali.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli