Slow Wine 2024
Allegrini 2024
TENDENZE

Gen Z e consumi, l’abbinamento tra vino e patatine diventa un trend virale su TikTok

Il motivo? É più facile ed economico rispetto al classico pairing con il cibo. E arrivano anche i suggerimenti del sommelier 
chips, patatine, vino, WINE PAIRING, Mondo
Anche la rivista Usa “Wine Enthusiast” ha sdoganato l’abbinamento vino e chips 

Per i giovani è piuttosto difficile confrontarsi con l’abbinamento cibo-vino: il motivo è soprattutto economico, ma anche di occasioni e praticità. Sarà questa la ragione per cui su TikTok - social usato prevalentemente dalla Gen Z - è diventato virale il pairing tra vino e patatine, raggiungendo il suo picco a dicembre. Il brand scozzese Baxters of Scotland, specializzato in regalistica enogastronomica di lusso, ha interpellato un esperto per chiedergli i suoi suggerimenti: si scopre così che, per il sommelier Rory Anderson, l’abbinamento perfetto con il Riesling sono le chips aromatizzate all’aceto, mentre lo Champagne è perfetto con le classiche con sale marino.
Il trend ha preso il via dalla TikToker Eli Rallo, che ha iniziato a degustare vari abbinamenti basandosi su un’infografica realizzata dalla rivista Usa “Wine Enthusiast”, ottenendo così 1,1 milioni di visualizzazioni. Questo ha ispirato altri TikToker, che ne hanno seguito l’esempio. “L’abbinamento vino-patatine - spiega il sommelier Rory Anderson è una versione più accessibile della classica combinazione formaggio-vino. Sebbene entrambi siano inequivocabilmente gradevoli al palato, il primo evidenzia le sfumature del vino in modo diverso ed è più versatile in termini di opzioni di abbinamento. Ciò lo rende perfetto per molte occasioni. Il gusto salato e la consistenza soddisfacente e croccante delle patatine aiutano a risaltare i sapori fruttati del vino. Allo stesso tempo, il grasso delle patatine ammorbidisce l’acidità, mentre ne amplifica la complessità”.
Vediamo, allora, gli abbinamenti suggeriti da Anderson: le patatine all’aceto, Salt & Vinegar (un gusto molto popolare nel mondo anglosassone), si abbinano perfettamente al Riesling. L’elevata acidità ed il gusto di limone del Riesling ammorbidiscono infatti il gusto dell’aceto, ed è uno dei pochi vini che può farlo. Con lo Chardonnay sono invece perfette le chips con panna acida e cipolla, che esaltano il gusto cremoso e burroso del vino. Per le patatine gusto barbecue ci vuole un Malbec, spesso caratterizzato da note di frutta scura - come mora e prugna, insieme a sentori di cioccolato e spezie - che completa ed esalta gli elementi speziati presenti nel condimento. Il Pinot Nero? Ideale con le chips a base di patate dolci: con le sue note fruttate e terrose, il Pinot Nero esalta la dolcezza delle patatine, creando una sinfonia di sapori ben bilanciata. Inoltre, i livelli di tannini più bassi del Pinot Nero, rispetto ad altri vini rossi, eliminano qualsiasi sensazione astringente o amara che potrebbe scontrarsi con la dolcezza delle chips. Le patatine gusto thai piccanti sono perfette con un vino rosato fruttato, come il Grenache Rosé. Le sue note di fragola e lampone offrono un piacevole contrasto con il calore e la piccantezza delle patatine, mentre la dolcezza del vino aiuta a bilanciarle. Infine, per chi vuole aprire uno Champagne (ma qualunque bollicina si presta bene), si può orientare sulle classiche patatine con sale marino, per una combinazione caratterizzata da semplicità e raffinatezza.

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli