02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ITALIAN TRADE AGENCY

I dazi di Trump? Il made in Italy li affronta con spirito: i liquori italiani nei locali di New York

“Put italian spirit into your holidays” è la campagna promossa da Ice e Ita Wine & Spirits Team per promuovere i prodotti italiani colpiti dai dazi
FEDERVINI, ICE, LIQUORI ITALIANI, Mondo
I liquori, eccellenza made in Italy colpita dai dazi. Ph Giorgio Perottino/Getty Images

I dazi di Trump? Il made in Italy li affronta con spirito: da oggi al 22 dicembre i liquori e gli spirits italiani sono protagonisti nei ristoranti italiani di New York, grazie a “Put italian spirit into your holidays”, la campagna promossa da Ice e Ita Wine & Spirits Team per promuovere i prodotti italiani che negli ultimi anni hanno registrato un’importante crescita sul mercato americano ma che ora sono fortemente colpiti dai dazi. Per farli conoscere ancora di più e supportarli, i ristoranti italiani della Grande Mela distribuiscono ai clienti un leaflet dove sono descritte le caratteristiche di ciascun prodotto, dalla A di Amaretto alla V di Vermouth, invitandoli a condividere i loro brindisi sui Social (hashtags #Italianspirits #drinkitalian #ItalianHolidaySpirit). “Bisogna continuare a valorizzare i liquori e gli aperitivi italiani penalizzati dai dazi - sottolinea Micaela Pallini, presidente Gruppo Spiriti di Federvini - il loro immenso appeal è unico ed irripetibile, tuttavia questo nuovo scenario non potrà che allargare il fenomeno di evocazione ed imitazione da parte di altri prodotti”.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli