02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
FOOD E INNOVAZIONE

In tempo di Covid il welfare aziendale si reinventa e punta su cibo e agricoltura di qualità

Siglato un accordo tra Foodelizia.it e due provider, che fornirà voucher a 800.000 dipendenti per acquistare eccellenze agroalimentari Made in Italy
Confagricoltura, FOOD, FOODELIZIA, WELFARE, Non Solo Vino
Dida: Welfare aziendale, con Foodelizia.it arrivano i voucher detraibili per il cibo di qualità

In tempi di Covid e di smart working anche il welfare aziendale si reinventa e punta su cibo e agricoltura di qualità. Ne è una prova la nuova collaborazione tra Foodelizia.it, l’e-commerce sviluppato da Confagricoltura Emilia Romagna che raccoglie in una vetrina virtuale, pronta all’acquisto e in consegna a domicilio, diverse eccellenze agroalimentari del territorio, e due tra i principali provider di welfare aziendale italiani, Eudaimon Spa, che lavora per oltre 550 aziende e offre servizi a oltre 600.000 lavoratori, e Double You, che ha in portafoglio oltre 1.500 imprese e piani attivi a favore di 200.000 dipendenti. Un accordo che consentirà, da ottobre, di usufruire di voucher aziendali totalmente defiscalizzati e, nello stesso tempo, promuovere la diffusione di uno stile alimentare genuino, sostenibile e che fornisca un sostegno concreto all’economia locale.
Negli ultimi mesi lo smart working ha concesso a molti dipendenti di avere più tempo da dedicare non solo alla scelta di prodotti più genuini da consumare, ma anche alla creazione di pasti più equilibrati rispetto a prima. Con la fine del lavoro da remoto, per molti può diventare difficile conciliare di nuovo i tempi del lavoro con un tipo di alimentazione equilibrata: spesso, infatti, i pasti consumati in pausa pranzo sono rapidi e poco salutari. La nuova partnership tra Foodelizia e i provider di welfare aziendale consiste nell’incentivare i dipendenti coinvolti a seguire uno stile di vita più corretto, basato sull’acquisto di prodotti agroalimentari artigianali direttamente dagli imprenditori agricoli.
Secondo l’ultimo Rapporto “Food at Work Workplace. Solutions for Malnutrition, Obesity and Chronic Diseases”, un’alimentazione non bilanciata nuoce alla salute dei lavoratori e può provocare una perdita di produttività pari al 20%. Foodelizia si è proposta alle due aziende erogatrici di benessere aziendale per consentire a oltre 800.000 dipendenti sull’intero territorio italiano di selezionare, usufruendo dei voucher aziendali di cui dispongono, i prodotti presenti sulla piattaforma; ciò consente inoltre di supportare l’agricoltura italiana, secondo il principio “meno passaggi lungo la filiera alimentare, più qualità”.
Non solo spesa on line però: l’accordo prevede anche l’invio di comunicazioni periodiche ai dipendenti che si iscriveranno alla piattaforma sul rispetto della stagionalità delle produzioni, sui valori nutrizionali e sulle proprietà dei prodotti a catalogo nel sito, nonché sulle modalità di utilizzo dei prodotti offerti tramite ricette originali e abbinamenti insoliti.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli