02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
CONVIVIALITÀ E COMPAGNIA

Pranzo al ristorante o birra con gli amici: le attività che sono mancate di più agli italiani

Ricerca Doxa - Birra Moretti: per 6 su 10 la sensazione di “sentirsi a casa” è legata a momenti di convivialità fuori dalla propria abitazione
BIRRA MORETTI, DOXA, LOCALE DEL CUORE, Non Solo Vino
Pranzo al ristorante o birra con gli amici: le attività che sono mancate di più

Un caffè al bar, un pranzo al ristorante, una cena in pizzeria o una birra al pub con gli amici: le attività fuori casa sono quelle che sono mancate di più agli italiani nell’ultimo anno e mezzo. A dirlo è una ricerca Doxa, promossa da Birra Moretti, che ha evidenziato come per 6 italiani su 10 la sensazione di benessere collegata al “sentirsi a casa” non è legata alla propria abitazione o a un luogo specifico ma principalmente a situazioni e momenti di convivialità proprie del “fuori casa”.
Impressioni che arrivano dopo un periodo difficile per il settore horeca e che lasciano intravedere un po’ di ottimismo tra gli operatori per una ripresa del settore. L’indagine ha acceso i riflettori anche su quali sono gli elementi imprescindibili che deve possedere un locale per sentirsi a proprio agio e davvero a casa. Al secondo posto, dietro solo all’ambiente curato e accogliente, c’è il tipo di cibo (43%). La birra, col 42% di preferenze, è la bevanda della buona compagnia, anche più del vino (37%). Tra i posti preferiti dove condividerla con le persone che si amano un italiano su due indica la pizzeria, a ribadire un binomio intramontabile. A seguire troviamo la birreria (29%), casa propria o di amici (29%), il locale frequentato con gli amici (26%), il ristorante (23%) o un bar qualsiasi (19%).

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli