02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
FUTURO

Signorvino non molla, e il 27 novembre inaugura un nuovo negozio a Roma

Federico Veronesi, alla guida dell’enocatena: “messaggio positivo a consumatori ed imprenditori. Investire e continuare a credere nel made in Italy”
ENOCATENA, FEDERICO VERONESI, ROMA, SIGNORVINO, Italia
Federico Veronesi, alla guida di Signorvino

La situazione generale, da un punto di vista sanitario ed economico, è dura, per certi settori economici, come quello della ristorazione, addirittura drammatica, e il vino segue a ruota, verso un finale di 2020 irto di difficoltà. Per uscirne, ci vorranno coraggio e pazienza, e la capacità da saper guardare avanti, investendo per il domani, come ha ancora tutta l’intenzione di fare Signorvino. L’enocatena, nata a Verona e ormai presente in tutta Italia, aggiunge un altro tassello al mosaico: il 27 novembre, così, aprirà il negozio n. 19 a Roma (Centro Commerciale Maximo, via Laurentina).

L’obiettivo è quello di essere vicini al consumatore, ad un target sempre più eterogeneo di clienti, amanti del vino ed appassionati, e mettere alla portata di tutti una selezione ricercata di etichette di vino italiano: “oltre all’importanza strategica per Signorvino di essere presenti nella Capitale, speriamo di poter dare messaggio positivo a consumatori ed imprenditori; investire e continuare a credere nel made in Italy in un momento così drammatico siamo sicuri che possa avere anche una valenza etica e sociale, oltre ad un concreto riscontro economico”, commenta Federico Veronesi, general manager Signorvino e nella proprietà del Gruppo.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli