02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ECONOMIA E PANDEMIA

Travel Retail, grande canale per il vino, affossato dal Covid: nel 2020 -60%, dati Iwsr

Il Prosecco Bottega unico brand italiano tra i vini più venduti nel 2019. Al top assoluto le etichette di colossi come Gallo e Torres
BOTTEGA, IWSR, TRAVEL RETAIL, VIAGGI, vino, Mondo
Sandro Bottega, alla guida di Bottega, brand italiano più venduto nel travel retail

Tra i canali di vendita di wine & spirits più colpiti dalla pandemia e dalle misure per contenere i contagi da Covid-19 c’è, ovviamente, quello dei duty free e del travel retail. Un canale importante, che, per vini e liquori del mondo, secondo i dati di una ricerca di Generation Research, nel 2018 aveva mosso qualcosa come 12,2 miliardi di dollari. Un mercato che, già nel 2019, aveva subito, però, una battuta d’arresto, almeno sul fronte del vino, con un -3,2% sull’anno precedente. Canale che, nel 2020, ovviamente, è crollato, con un calo complessivo del -60% registrato fino ad agosto 2020, secondo i dati dell’International Wine & Spirit Research. Un canale importante, comunque, sia per il business che come vetrina, quello di aeroporti e stazioni in cui, in tempi normali, passano milioni di persone di tutto il mondo. E che ha i suoi campioni, come racconta la classifica stilata dall’agenzia di ricerca inglese. Con l’Italia rappresentata dalla griffe veneta del Prosecco Bottega, unica realtà tricolore tra i primi 10 brand enoici più venduti nel travel retail, e n. 2 assoluta in termini di bollicine, dietro ad una delle reltà più grandi dello Champagne, come Moet & Chandon del gruppo Lvmh.
Nel dettaglio, il brand enoico più venduto nel 2019 è stato Gallo Wine, del colosso californiano E&J Gallo, davanti a Torres Wines del leader della spagna enoica, Torres, e al Martini Vermouth del gruppo Bacardi. Ai piedi del podio, ancora, il marchio Lindemans Wine dell’australiana Treasury Wine Estate, Moet & Chandon del colosso del lusso Lvmh, davanti a Chenet French Wine del gruppo Grands Chais De France, ed il gigante cileno Concha y Toro. A chiudere la top 10 enoica, ancora, il marchio Mouton Cadet del gruppo Baron Philippe de Rothschild, il Prosecco Bottega del gruppo guidato da Sandro Bottega, ed ancora i vini francesi di Gerard Bertrand.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli