02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA NOTIZIA

Usa, fine rapporto tra la famiglia Bastianich e Mario Batali (che sta per uscire anche da Eataly)

Lo chef italo americano ha ceduto le quote dei suoi ristoranti, dopo le accuse di molestie sessuali nei giorni dello scandalo “Metoo”
BASTIANICH, BATALI, Eataly, Non Solo Vino
Mario Batali

Il celebre chef italo americano Mario Batali, tra i più affermati in Usa ha ceduto le quote detenute in tutti i suoi ristoranti, dopo le accuse di molestie sessuali mosse contro di lui da alcune donne, nel periodo dello scandalo “Metoo”, come riporta il “New York Times”. Finisce così la partnership ventennale tra Batali e la famiglia Bastianich. “Batali non trarrà più alcun vantaggio dai ristoranti in nessuna maniera, forma e circostanza”, afferma Tanya Bastianich, figlia di Lidia Bastianich e sorella di Joe Bastianich, insieme al quale ha rilevato le quote di Batali. Sarà proprio Tanja a guidare una nuova società, che rimpiazzerà il Batali&Bastianich Hospitality Group, e continuerà a gestire i ristoranti dell’azienda, disseminati in tutti gli Usa, con un nuovo management. Batali starebbe anche per uscire da Eataly: “è in corso il processo per l’acquisizione delle quote di minoranza di Mr. Batali in Eataly Usa”, ha detto al New York Times il portavoce della compagnia, Chris Giglio.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli