02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
TRA I FILARI

Vendemmie dal mondo: in Spagna le prime stime 2019 parlano di 40-44 milioni di ettolitri

Il dato, raccolto da Efeagro, in linea con la media degli ultimi 5 anni, a 42 milioni di ettolitri secondo la Fev - Federación Española del Vino
SPAGNA, VENDEMMIA, vino, Mondo
Vigneti nella Ribera del Duero in Spagna

A piccoli passi si avvicina la vendemmia 2019, e se in Italia sono pronti a cadere i primi grappoli delle varietà bianche più precoci, come annunciato da Coldiretti in Calabria, in altri grandi Paesi è tempo di previsioni. E se in Francia, come già riportato da WineNews il Ministero dell’Agricoltura ha diffuso le prime stime, con una produzione stimata 2019 tra i 42 ed i 46 milioni di ettolitri, anche in Spagna emergono i primi numeri. Secondo Efeagro, che ha raccolto le stime di diverse organizzazioni agricole, che concordano nel parlare di una produzione potenziale tra i 40 ed i 44 milioni di ettolitri di vino, sostanzialmente in linea con la media quinquennale del Paese, che, secondo la Fev - Federación Española del Vino, si è attestata intorno ai 42 milioni di ettolitri. Stime, come sempre, da prendere con le molle, perchè le ultime settimane sono sempre determinanti, sia sul fronte della qualità delle uve, sia su quello del rischio di eventi climatici dirompenti che possono mutare lo scenario in poco tempo. Per un vendemmia spagnola che, secondo la situazione attuale, dovrebbe entrare nel vivo intorno al 10 settembre.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli