02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
EVENTI

Vino e fiere: la conferma di Wine Paris & Vinexpo Paris a Parigi, dal 14 al 16 febbraio

La kermesse firmato Vinexposium aprirà il calendario delle grandi fiere internazionali del vino dopo lo stop per la pandemia
FIERE, VINEXPO PARIS, vino, WINE PARIS, Mondo
Vino e fiere: la conferma di Wine Paris & Vinexpo Paris a Parigi, dal 14 al 16 febbraio

Continua a riempirsi di conferme il calendario dei grandi eventi fieristici del vino nei prossimi mesi. E se Vinitaly Special Edition a Veronafiere è ormai alle porte, con l’appuntamento fissato dal 17 al 19 ottobre, in attesa dell’edizione canonica dal 10 al 13 aprile 2022 a Verona, e la ProWein di Dusseldorf ha confermato le sue date dal 27 al 29 marzo 2022, annunciando un allargamento degli spazi fieristici per garantire tutte le norme di sicurezza, oggi arriva anche la conferma dell’appuntamento con Wine Paris & Vinexpo Paris, edizione n. 3, che sarà di scena a Parigi, al Paris Expo Porte de Versailles dal 14 al 16 febbraio 2022, da parte di Vinexposium.
“Wine Paris & Vinexpo Paris - spiega una nota della società francese - sarà il primo grande evento internazionale del 2022 e segna la ripresa delle degustazioni su larga scala. Molto atteso dall’industria globale del vino e degli alcolici per la varietà di prodotti in mostra e per i suoi incontri d’affari, l’evento si sta ora concentrando sulla promozione della partecipazione di acquirenti chiave, compresi quelli provenienti da fuori dell’Ue che stanno mostrando un forte interesse per la mostra”.
L’evento, che coprirà quattro padiglioni all’entrata del centro espositivo Paris Expo Porte de Versailles, si rivolgerà tanto ai piccoli viticoltori quanto alle grandi marche internazionali.
“Saranno presenti nomi noti come François Lurton, Gérard Bertrand, E. Guigal, Maison M. Chapoutier, Domaine Paul Mas, Castel Frères, Maison Sichel, Bernard Magrez, Grands Chais de France e Gh Martel & Cie Champagne, oltre a vigneti meno importanti e da scoprire, come i Vignaioli Indipendenti dell’Aquitania e proprietà familiari come Vins Chevron Villette, Vignobles Vellas e Château Castigno, per citarne alcuni. Il padiglione 5, riservato ai produttori internazionali, accoglierà i vini del Lussemburgo, Advantage Austria, Tenuta Lamborghini, Wines of Lebanon, Wines of Germany, J. Garcia Carrion, Viniportugal Wines Of Portugal, Hammeken Cellars e Flechas De Los Andes, e realtà italiane come Gaja, Cesari, Carpineto, Tenuta Lamborghini, Consorzio Prosecco Doc e Consorzio Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg”.
“Wine Paris & Vinexpo Paris è soprattutto un evento che riunisce le persone e crea un senso di comunità. Parigi ospiterà una festa nel 2022 e noi non vediamo l’ora di ritrovarci ancora una volta con tutti”, sottolinea Rodolphe Lameyse, Ceo di Vinexposium.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli