02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
CIBO & SALUTE

7 italiani su 10 non hanno conoscenze sull’alimentazione: la preoccupazione dei Dietisti Italiani

Uno studio dell’Andid-Associazione nazionale dei dietisti, rivela che il 57,2% degli italiani ha difficoltà a gestire le scelte alimentari
DIETA ALIMENTARE, DIETISTI, SALUTE, Non Solo Vino
L’Andid-Associazione nazionale dei dietisti “boccia” gli italiani nelle scelte alimentari

Show in televisione, blog di consigli e ricette, chef e i loro consigli sui social. Con tutti questi “input alimentari” gli italiani dovrebbero essere ormai esperti di buona alimentazione, di ingredienti salutari e sostenibili: e invece 7 su 10 sono stati bocciati in materia di conoscenze sul cibo. A dirlo l’Andid, l’Associazione nazionale dei dietisti, grazie ad uno studio su un campione di 1.144 persone, che ha rivelato che il 57,2% del campione ha una limitata capacità di pianificare e gestire le scelte alimentari, e il 66,8% ha difficoltà a scegliere correttamente il cibo. Inoltre, il 71,4% degli intervistati ha dichiarato di avere una ridotta capacità di preparare e consumare alimenti, insieme con la difficoltà di comprendere gli effetti delle proprie scelte di consumo.
Un chiaro segnale, secondo l’Associazione dei dietisti italiani, della necessità di riportare l’attenzione del dibattito pubblico sul tema della cultura alimentare. Quanto emerge, ancora dall’indagine, è infatti che meno di una persona su 4 ha conoscenze e competenze sufficienti e solo poco più del 4% possiede buone conoscenze nutrizionali. La situazione più critica riguarda anziani, anche come riflesso della crisi economica, e in generale i meno abbienti e con più basso livello di istruzione.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli