02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VACANZE E NATURA

Agriturismi da record in Italia: 1,3 miliardi di fatturato nel 2018, grazie a 12 milioni di presenze

Il settore agrituristico svela i suoi numeri, aspettando AgrieTour (Arezzo, 15-16 novembre). A farla da padrone è la Toscana, seguita da Bolzano
AGRIETUR, AGRITURISMO, ITALIA, Non Solo Vino
Il settore agrituristico italiano non conosce crisi

L’unione tra relax ed enogastronomia, trekking e cultura del territorio, è ciò che rende l’agriturismo campione di presenze nel settore turistico: nel 2018 negli agriturismi italiani si sono contate 12,7 milioni di visite, arrivando a 1,3 miliardi di euro di fatturato, in crescita del 6,7% sull’anno precedente, con oltre 23.000 aziende sparse per tutto lo Stivale. E non solo: l’agriturismo è anche un traino per l’agricoltura di qualità, una delle componenti principali delle attività di supporto e secondarie che nel 2017 rappresentano il 22,4% del valore della produzione agricola nazionale. Con questi numeri si accendono i riflettori su AgrieTour, il salone nazionale dell’agriturismo e dell’agricoltura multifunzionale in scena ad Arezzo, dal 15 al 16 novembre, unico appuntamento del turismo in campagna che anche per i suoi 18 anni mantiene la formula del forum, cresciuta negli anni tanto da diventare il più importante appuntamento a livello nazionale per qualità e numero nell’offerta di incontri e confronto rivolti esclusivamente al mercato professionale. Mercato, sostenuto in Italia soprattutto dai turisti stranieri, tra i quali, accanto ai tradizionali Paesi di provenienza come Germania, Paesi Bassi, Francia e Stati Uniti, si evidenziano incrementi a doppia cifra di ospiti dal Brasile, Russia, Cina, Croazia e Danimarca. L’agriturismo è una delle componenti principali delle attività di supporto e secondarie che nel 2017 rappresentano il 22,4% del valore della produzione agricola nazionale, con l’Italia che, da sola, detiene il 27,4% del valore delle attività secondarie complessivamente prodotto nella Ue, mantenendo il primato.

Sullo Stivale, gli agriturismi sono concentrati prevalentemente al Nord, dove si trovano il 45% delle strutture agrituristiche, seguito dal Centro, col 35% e il Sud, con il 20%. A livello regionale per numero di aziende spiccano su tutte la Toscana e la Provincia Autonoma di Bolzano con 4.568 e 3.187 (insieme il 33,1% dell’offerta nazionale), seguite dalla Lombardia con 1.637 aziende. Anche in termini di pernottamenti, con il 31,1%, a farla da padrone è la Toscana, seguita da Provincia di Bolzano, 21,5%, Veneto 7,3% e Umbria 6,5%.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli