02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO E PREMI

Brunello di Montalcino Riserva 2012 di Biondi Santi, l’unico 100/100 della guida “Doctor Wine”

Il riconoscimento dalla “Guida ai Vini d’Italia 2021” Daniele Cernilli, con la Tenuta Greppo che bissa i 100/100 del magazine Usa “Wine Enthusiast”
BIONDI SANTI, BRUNELLO DI MONTALCINO RISERVA 2012, DOCTOR WNE, GUIDE, TENUTA GREPPO, vino, Italia
Brunello di Montalcino Riserva 2012 di Biondi Santi, unico 100/100 “Doctor Wine” Daniele Cernilli

Un punteggio speciale, per un vino speciale: il Brunello di Montalcino Riserva 2012 della Tenuta Il Greppo di Biondi Santi, la “culla” del Brunello di Montalcino, e frutto dell’ultima annata seguita dal “custode” del Brunello, Franco Biondi Santi - già ampiamente celebrato dalla critica internazionale (tra i grandi riconoscimenti spiccano i 100/100 del magazine Usa “Wine Enthusiast”, la cui italian editor è Kerin O’Keefe) - è l’unico vino valutato con 100/100 dalla “Guida 2021” di “Doctor Wine” Daniele Cernilli.
Un vino di valore eccezionale anche come testimonianza storica, con tanto di dedica in etichetta allo stesso Franco Biondi Santi, come voluto dalla proprietà francese, la famiglia Descours (attraverso il gruppo Epi) e dall’ad Giampiero Bertolini, ed una Riserva di Brunello di Montalcino della Tenuta Greppo destinata, dunque, ad entrare nella storia per la sua riconosciuta e straordinaria qualità.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli