02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
TENDENZE

Cosa regalare per la Festa della Mamma? Meglio un pranzo fuori al ristorante che un mazzo di fiori

Il 45% delle madri italiane preferisce festeggiare in un locale di fascia media, solo il 5% sceglierebbe invece un posto di lusso
FESTA DELLA MAMMA, RISTORANTE, TRIPADVISOR, Non Solo Vino
Festa della Mamma? Meglio un pranzo fuori al ristorante che un mazzo di fiori

“Grazie dei fiori” cantava Nilla Pizzi, ma se vogliamo far contente le nostre mamme al posto di un mazzo di rose è meglio scegliere un buon ristorante. E la domenica in arrivo è il giorno ideale per regalare un meritato “turnover” tra i fornelli alle donne di casa. Il calendario dice che il 12 maggio è il giorno in cui quest’anno cade la “Festa della Mamma”. Nel 2018 quasi un quarto delle madri italiane (il 24%) ha celebrato la Festa della Mamma uscendo per pranzo, a cena o puntando sul brunch. Emerge da un’indagine condotta su oltre 3.400 italiani da TripAdvisor, il sito di viaggi più grande al mondo.
Alla mamma, si sa, siamo tutti affezionati e gli italiani poi vengono sovente classificati, affettuosamente o meno, come un popolo di “mammoni”. Però non siamo così impeccabili a capire come renderle omaggio nel giorno della sua festa: invitate a giudicare la bravura dei propri cari nell’intuire cosa vorrebbero fare per celebrare questa giornata speciale, il 28% delle madri italiane li ha ritenuti non bravi o per niente bravi. Ma ovviamente i figli non la pensano così visto che gli intervistati non si reputano all’altezza solo nel 13% dei casi. Sarà perché la mamma fa sempre buon viso a cattivo gioco? Chissà... Resta il fatto che il 47% delle mamme ha dichiarato di preferire un pranzo o una cena al ristorante rispetto a un mazzo di fiori per la sua festa ma solo il 35% dei figli è consapevole di questa propensione. Perfetta invece è l’affinità per la tipologia di pasto più apprezzata: il 45% delle madri italiane preferisce festeggiare in un ristorante di fascia media, solo il 5% sceglierebbe un ristorante di lusso e i figli, invitati a indovinare i gusti delle madri, hanno risposto con le stesse percentuali.
Attenzione al calendario però che ci ha messo lo “zampino” per complicare le cose ai più “smemorati”: se fino a pochi anni fa in Italia la data della Festa della Mamma era fissa, ovvero l’8 maggio, adesso è mobile, cadendo la seconda domenica di maggio. La conseguenza è che più di 1 italiano su 5 (21%) ha dichiarato di aver scordato la Festa della Mamma almeno una volta. Tra questi l’11% l’ha dimenticata una volta sola e il 10% più di una volta. E le madri italiane non ci passano sopra a cuor leggero a questi vuoti di memoria: un terzo delle intervistate (32%) infatti si offende molto se non riceve gli auguri per la ricorrenza. Meglio affrettarsi a prenotare un tavolo al ristorante ...

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli