Slow Wine 2024
Allegrini 2024
CONSUMI

Cyber Monday e Black Friday, tra i prodotti più gettonati anche l’enogastronomia 

Acquisti on line per 4 italiani su 10. La spesa media, secondo Coldiretti/Ixè,  è di 195 euro a persona (+14% sul 2022) 
acquisti on line, Black Friday, ciber Monday, Coldiretti, Non Solo Vino
Anche il wine & food tra gli acquisti del Cyber Monday e Black Friday (ph: Pexels) 



Per il Cyber Monday hanno deciso di fare acquisti on line più di 4 italiani su 10 (41%) sotto la spinta delle promozioni e delle iniziative vantaggiose previste sul web: emerge da un’analisi Coldiretti/Ixé diffusa per il “lunedì cibernetico”, che chiude la settimana delle offerte iniziata con il Black Friday e dà l’avvio allo shopping di Natale. Tra i prodotti più gettonati ci sono elettronica, abbigliamento, prodotti di bellezza, ma anche l’enogastronomia, per la tendenza a fare acquisti utili sotto la spinta dalla pandemia. Ma il ventaglio delle offerte si è fortemente allargato dai prodotti ai servizi più vari, e per questo il consiglio Coldiretti, soprattutto in rete, è di non farsi guidare dagli acquisti di impulso, di confrontare sempre le varie offerte, accertarsi dell’originalità del prodotto e di rivolgersi a siti sicuri.
 Tra Cyber Monday e Black Friday gli italiani hanno speso quest’anno 194 euro a persona, il 14% in più sul 2022, seppur con notevoli differenze: se la maggioranza di chi ha fatto acquisti (40%) ha contenuto il budget sotto la soglia dei 100 euro, un altro 35% è arrivato a 200 euro e un ulteriore 11% si è spinto a 300 euro ed un 7% a 500 euro. Ma c’è anche un 5% di “paperoni” che ha superato questa cifra.
Anche se si tratta di iniziative nordamericane nate già negli Anni Sessanta del Novecento, si sono moltiplicate anche a livello nazionale le promozioni commerciali, che, per l’occasione, si allargano dal web ai grandi gruppi commerciali, dal food delivery ai negozi di quartiere.

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli