02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
IN TV

Da “È sempre mezzogiorno” a “Masterchef”, tutta la cucina sul piccolo schermo

Nella programmazione Sky gli appuntamenti clou. Benedetta Parodi regina dei fornelli di La7, su Rai Uno torna Antonella Clerici

La pandemia di Coronavirus, l’emergenza sanitaria, il lockdown: dopo mesi di clausura forzata, e di tanta, forse troppa televisione, la voglia di uscire, abbandonare il divano e riprendersi gli spazi è stata grande. Ma con la fine dell’estate, le giornate che tornano ad accorciarsi, le temperature che scendono, beh, la televisione torna a farsi affascinante. Specie perché nei palinsesti di Rai, Mediaset, La7, Sky, Real Time e Tv8 c’è, come ogni anno, tanta tanta cucina. Una miriade di appuntamenti, che WineNews ha messo in fila.
Partendo da Rai Uno, che celebra il ritorno di Antonella Clerici con “È sempre mezzogiorno”, appuntamento quotidiano in cui la cucina diventa il contesto in cui parlare di tutto. Sulla prima rete nazionale, anche “Uno Mattina”, con le rubriche dedicate alla cultura gastronomica ed al cibo. E nel weekend tornano programmi intramontabili come “Lineaverde”, in viaggio con Beppe Convertini e Ingrid Muccitelli per i territori del Belpaese, tra agricoltura, artigianato e cultura, oltre a “Lineablu” di Donatella Bianchi (con la partecipazione di Fabio Gallo)  e “Lineabianca” di Massimiliano Ossini.
Su Mediaset, nel day time di Rete 4 c’è “Ricette all’Italiana”, programma culinario con Davide Mengacci. Su La7 è tornata Benedetta Parodi, con “Senti chi mangia”, in cui i protagonisti del cooking show sono persone che non hanno alcuna capacità in cucina. La domenica, invece, tornano Roberta Capua e Gianluca Mech, con “L’ingrediente perfetto”. E, dal 10 ottobre, rivedremo anche “Mica pizza e fichi”, il programma culinario in cui Nicola Prudente, il Tinto di “Fede e Tinto” (Radio Due), invita un vip a preparare un’originale pizza gourmet.
Ricca anche la programmazione di Real Time, da “Cortesie per gli ospiti”, con Csaba dalla Zorza, Roberto Valbuzzi e Diego Thomas a giudicare cene, ma anche colazioni, pranzi e brunch. E poi, la “solita” Benedetta Parodi torna anche al timone della nuova edizione di “Bake off Italia”. Senza dimenticare “Cake Star”, con Damiano Carrara e Katia Follesa, che ci portano alla ricerca delle migliori pasticcerie d’Italia.
Su Tv8, tornano “Cuochi d’Italia - Il campionato del mondo 3”, la sfida tra chef di tutto il mondo condotta da Bruno Barbieri, e “Cuochi d’Italia - Il Campionato delle Regioni”, condotto da chef Gennaro Esposito insieme ad Alessandro Borghese, ai quali si aggiunge la novità di “Pupi & Fornelli”: cosa succederebbe se i maestri dei fornelli di casa fossero costretti a lasciare il comando ai loro parenti totalmente incapaci? Lo scopriremo insieme a Pupo e allo chef Cristiano Tomei.
Il grosso, però, è su Sky, con i quattro programmi di cucina in primo piano nella programmazione autunnale della piattaforma satellitare. Seconda stagione per “Antonino Chef Academy”: anche quest’anno Antonino Cannavacciuolo sarà professore e mentore per tanti giovani che cercheranno di arrivare ai fornelli di Villa Crespi, ristorante stellato del famoso chef. E poi una delle produzioni originali di Sky più riuscite e apprezzate, “Alessandro Borghese 4 Ristoranti”, con lo chef che intraprende un viaggio nelle cucine tradizionali, stabilendo, a fine pasto, quale ristorante ha avuto la meglio sui concorrenti. Torna anche “Family Food Fight, con le famiglie che si sfideranno mettendo in campo tutta la loro bravura in cucina e mostrando le loro capacità nel tramandare le proprie tradizioni a tavola. Infine, la nuova edizione di Masterchef Italia, con Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli