02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
DUCASSE

Dopo lo sfratto dalla Tour Eiffel, Alain Ducasse rilancia con una crociera culinaria sulla Senna

Si chiama “Ducasse sur Seine”, un viaggio in tre o cinque portate a bordo tra i tesori della città, dal Louvre alla Tour Eiffel

Chissà se basterà a placare l’ira e le querelle legali seguite allo sfratto subito dalla Tour Eiffel, dove dopo dieci anni non sarà il più stellato e famoso degli chef francesi, Alain Ducasse, a guidare la cucina del mitico Jules Verne, passato sotto la gestione del duo Frederic Anton e Thierry Marx, cinque stelle Michelin in due, di sicuro la nuova avventura di Ducasse lo riporta al centro della scena culinaria di Parigi. Si chiama “Ducasse sur Seine”, ed è una crociera sulla Senna, della durata di 90 minuti, in cui i naviganti potranno godere di un menu degustazione firmato ovviamente dallo chef 21 stelle Michelin. Si parte il 4 settembre, e la breve crociera toccherà gli angoli ed i monumenti più belli della città, come il Louvre e la stessa Tour Eiffel. Se non proprio per tutte le tasche, perlomeno per molte: c’è posto per 200 persone, si parte dal menu da tre portate, a 100 euro, a quello da cinque, con vini e Champagne abbinati, a 500 euro.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli