02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
DATI E CONSUMI

Gdo, rallentano le vendite nei supermercati: gli italiani scoprono i negozi di vicinato

Nella settimana dal 16 al 22 marzo, rileva Nielsen, la crescita è stata del 5,4%, per la prima volta non più a tre cifre: cambiano le abitudini
CARRELLO SPESA, GDO, NIELSEN, SPESA, Non Solo Vino
I dati sulle vendite in Gdo

Continuano a crescere gli acquisti nei supermercati ma, per la prima volta, si assiste ad un rallentamento. Se guardiamo alla seconda settimana (16-22 marzo) in cui gli italiani hanno dovuto limitare il più possibile gli spostamenti causa Coronavirus, le vendite della grande distribuzione organizzata (Gdo) continuano a crescere (+5,4% sullo stesso periodo del 2019) ma non più a doppia cifra come le tre settimane precedenti. Nell’ultima l’incremento era stato tre volte tanto, ovvero del 16,4% come rilevato da Nielsen.Probabilmente a frenare la corsa alle provviste hanno contribuito i numerosi appelli a non creare “ammassamenti di gente” nei supermercati ed anche una miglior organizzazione e pianificazione della spesa da parte degli italiani.
Non a caso le piccole botteghe e i negozi di quartiere stanno diventando più gettonati perché più vicini alle case dei cittadini e meno propensi alla formazione di lunghe file davanti agli ingressi. Nel dettaglio, è il Nord Est dello Stivale (+8,9%) a registrare gli incrementi più alti, seguito dal Sud (+8,3%), dal Nord Ovest (+4,2%) e dal Centro (+2,3%).
“I dati - ha spiegato Romolo De Camillis, Retailer Service Director di Nielsen Connect Italia - confermano i primi segnali di “rottura” rilevati in precedenza: da un lato, causati dalle nuove procedure di ingresso nei negozi, che limitano l’afflusso per garantire le distanze di sicurezza, e dall’altro, la continua ascesa dei negozi di vicinato, che si trovano nei pressi delle abitazioni e permettono quindi di limitare il tragitto per la spesa”.
E poi ci sono le ultime disposizioni che hanno bloccato la vendita di quei prodotti ritenuti non essenziali, come ad esempio la cancelleria ed elettronica di consumo: una decisione che, di fatto, ha influito sul rallentamento della crescita.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli