02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
AL SIGEP DI RIMINI

Il gelato più buono al mondo? Italiano, of course. All’Italia la Coppa del Mondo della Gelateria

Sul podio della competizione più dolce del mondo, anche Giappone (medaglia d’argento) e Argentina (medaglia di bronzo), tra vaschette e sculture
GELATO, GELATO WORLD CUP, SIGEP, Non Solo Vino
L’Italia si aggiudica la Gelato World Cup

Il gelato più buono al mondo, è italiano, of course. L’Italia si aggiudica la Coppa del Mondo della Gelateria 2020 (di scena al Sigep, il Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazioni Artigianali e Caffè , che si chiude oggi a Rimini), con la squadra tricolore da medaglia d’oro composta da un gelatiere, un pasticciere, un cuoco e uno scultore del ghiaccio: Marco Martinelli, Eugenio Morrone, Massimo Carnio e Ciro Chiummo, con il team leader Giuseppe Tonon. E, tra vaschette decorate, monoporzioni in vetro, mystery box, torte artistiche, entrée di alta cucina, sculture in ghiaccio e in croccante, snack di gelato e gran buffet, sul podio sono saliti anche il Giappone (medaglia d’argento) e l’Argentina (medaglia di bronzo).

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli