02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
RISTORAZIONE

La cucina di chef Davide Scabin sbarca al Mercato Centrale di Roma con lo “Scabeat”

Da uno dei cuochi più geniali ed innovativi della sua generazione, un menu che fa incontrare i classici del Piemonte con la tradizione del Lazio

È uno degli chef più geniali della sua generazione, visionario e sopra le righe, innovativo e mediatico, Davide Scabin, patron del Combal.Zero di Rivoli, sbarca a Roma, al Mercato Centrale, con un format “popolare”, nel senso più alto del termine, e quindi accessibile, in cui la cucina piemontese incontra e reinventa le materie prime e i grandi classici della Capitale. Si chiama “Scabeat”, ammiccando alla beat generation, ed in menu, sulla direttrice Piemonte-Lazio, propone piatti come gli Agnolotti del plin al sugo d’arrosto, il Risotto alla Cavour, il Bollito al musetto di Fassona e la Carne cruda di razza Piemontese servita in purezza, ma anche il Falso saltinbocca, lo Scamone d’agnello brodettato e le Uova affogate con la “Polenta Sconcia”.
“Vorrei portare un po’ di Piemonte a Roma ma allo stesso tempo riuscire a interpretare bene la cucina romana, mettermi alla prova, reinventando piatti e sperimentando nuove ricette ricche di genialità e creatività - ha spiegato Scabin -. Ho in mente una cucina contemporanea, al passo con i tempi, dove ci saranno sicuramente i piatti della tradizione ma cotti sulla brace in pentole di ghisa utilizzando il Big Green già sperimentato al Mercato Centrale Torino: un modo di cucinare atavico che richiede conoscenza e grande pazienza. All’inizio saremo aperti solo a pranzo e cena ma vorrei puntare sulle prime colazioni, proporre uova alla Benedict ai manager e imprenditori che scelgono proprio il mattino per incontrarsi al Mercato Centrale e chiudere affari prima di salire sul treno successivo”.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli