02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA

Pasta Rummo e Piccolo Teatro di Milano insieme per i ragazzi italiani privati della socialità

Le realtà d’eccellenza italiane dell’agroalimentare e della cultura uniscono le forze per ripartire nell’ottica della responsabilità sociale d’impresa
CULTURA, PASTA RUMMO, RESPONSABILITA SOCIALE D'IMPRESA, SCUOLA, TEATRO PICCOLO, Non Solo Vino
Pasta Rummo, nuovo partner del Piccolo Teatro di Milano

Ripartire dai ragazzi italiani perché il futuro è loro, ma lo sono anche le nostre radici, ed ai quali la pandemia ha “rubato” la socialità, ricomponendo i frammenti della comunità e della sua rappresentazione con il collante della cultura e un’ostinata fiducia nelle sue risorse in ogni settore, e riannodando i fili di una comunicazione interrotta, attraverso un’esperienza collettiva di costruzione di una nuova narrazione del tempo presente. Tra le collaborazioni tra realtà d’eccellenza italiane dell’agroalimentare e della cultura che stanno nascendo per far ripartire l’Italia e nell’ottica della responsabilità sociale d’impresa, ora c’è anche quella tra Pasta Rummo e il Piccolo Teatro di Milano, che uniscono le loro forze, le loro sapienze e la loro “artigianalità che si fa arte” nel nuovo progetto multimediale del prestigioso teatro milanese fondato dal grande regista Giorgio Strehler, destinato alle scuole e sostenuto dai Maestri Pastai, “Fiabe, maestri e giovani eroi”, che partirà a maggio. Ma con lo storico Pastificio che, dal prossimo anno, sarà partner del Piccolo per l’intera stagione teatrale dedicata ai bambini ed ai ragazzi. Un modo, ha detto Antonio Rummo, “per restituire alla collettività quanto ricevuto dopo l’alluvione del 2015” che mise il Pastificio in ginocchio, ma la cui produzione riuscì a ripartire grazie ad una grande gara di solidarietà e una campagna sui social che invitava ad acquistare la sua pasta.
Destinato alle scuole - Primarie e Secondarie di primo e secondo grado - e alle loro famiglie, unendo i ragazzi dalla Lombardia alla Campania, il progetto “Fiabe, maestri e giovani eroi” con fiabe per immagini e a metà strada tra cinema e teatro, con la regia di Beniamino Barrese - il regista italiano autore del documentario dedicato alla madre, Benedetta Barzini, “La scomparsa di mia madre” - con la Compagnia Marionettistica Carlo Colla & Figli e Davide Carnevali, uno dei drammaturghi italiani più rappresentati sulla scena europea, avrà per protagonista Pinocchio, simbolo di trasformazione ed esploratore del mondo, e il confronto tra i linguaggi narrativi dell’epica, che continuare a decifrare la contemporaneità, e dei social media.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli