02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
BIBLIOTECA ENOGASTRONOMICA

Plasmon: arriva il libro dedicato al biscotto che ha fatto crescere generazioni di bambini

Clara e Gigi Padovani ne ripercorrono la storia dal 1902 ad oggi, attraverso le trasformazioni della famiglia italiana
BISCOTTI, CLARA E GIGI PADOVANI, PLASMON, Non Solo Vino
La copertina del libro dedicato all’iconico biscotto Plasmon

È un vero e proprio evergreen del baby food, mai scalfito dalle mode, tanto da essere diventato sinonimo della sua categoria: al biscotto Plasmon, amato da intere generazioni di bambini italiani, è dedicato il libro di Clara e Gigi Padovani “Plasmon, la ricetta segreta che dal 1902 aiuta l’Italia a crescere” (Edizioni Gribaudo, 216 pagg., prezzo di copertina 19,00 euro). Un viaggio sulla scia di centoventi anni di storia del nostro Paese, alla ricerca dei mutamenti sociali della famiglia e attorno all’evoluzione del cibo per l’infanzia, per scoprire le origini di un marchio da sempre identificato con la cura del bambino e dei suoi bisogni.
All’inizio del Novecento era un ingrediente funzionale a base di proteine del latte, una ricetta segreta che nessuno aveva ancora svelato. Passo dopo passo, attraverso gli archivi tedeschi e italiani dove ne sono conservate le prime notizie, con l’analisi di testi e immagini d’epoca, con interviste e colloqui con testimoni, manager, esperti, Clara e Gigi Padovani sono riusciti a ricostruire l’intera storia della Plasmon, l’azienda con stabilimento a Latina che si impegna a valorizzare la filiera italiana nella preparazione dei suoi prodotti per l’infanzia, presenti nelle dispense degli italiani da almeno cinque generazioni.
In questo nuovo libro la storia del brand si mescola con un’analisi dei gusti del nostro Paese dal 1902, attraverso i diversi volti e trasformazioni della famiglia italiana, da quella patriarcale alle “nuove famiglie”: le prime leggi sul lavoro minorile, l’obbligo di far figli e le politiche per la natalità del fascismo, il baby boom del dopoguerra e la crisi della genitorialità dopo la contestazione giovanile.
Si tratta di un saggio multidisciplinare, ricco di un centinaio di illustrazioni, molte delle quali inedite (reperite presso collezionisti o archivi privati), con schede, biografie e approfondimenti scientifici. Protagonista assoluto è naturalmente l’iconico biscotto dalla “forma primaria, perfetta e funzionale”, che fa parte del nostro immaginario ed è una madeleine di tanti scrittori. Clara Padovani propone anche alcune ricette originali che ha realizzato con il biscotto Plasmon, ispirate al periodo storico considerato: dall’autarchia alla cucina creativa di Gualtiero Marchesi.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli