02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
FILIERA ALIMENTARE

Ripartire dai campi e dagli “eroi del cibo”: il summit tra Governo, Coldiretti e Filiera Italia

Il 21 ottobre si svelano a Roma i progetti green del Recovery Fund. Con il Salone su “L’Italia delle mille campagne”
agroalimentare, Coldiretti, CONTE, RECOVERY FUND, Non Solo Vino
Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sul palco di Coldiretti

Difendere la propria sovranità alimentare e tornare a correre con il Made in Italy a tavola creando posti di lavoro e crescita economica, ripartendo dai campi e dagli agricoltori “eroi del cibo” al lavoro in prima linea per rispondere ai bisogni delle famiglie e dei nuovi poveri rimasti indietro a causa della pandemia: ecco gli obiettivi Coldiretti & Filiera Italia, che, il 21 ottobre, a Roma, sveleranno i nuovi progetti green del Recovery Fund da portare a Bruxelles nel Summit con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il Ministro delle Politiche Aagricole Teresa Bellanova e il Ministro della Salute Roberto Speranza.
Per l’occasione sarà aperto il primo Salone su “L’Italia delle mille campagne”, con il nuovo Censimento 2020 del patrimonio enogastronomico nazionale sui prodotti tipici salvati dagli agricoltori che, afferma Coldiretti, sono il simbolo della grande creatività, tradizione, qualità e sicurezza alla base successo del Made in Italy nel mondo e che rappresentano un’opportunità unica per la ripresa dell’economia nazionale.
Verrà poi diffuso l’esclusivo report Coldiretti, dal titolo “Covid, la sfida del cibo”, con dati e analisi sui bisogni e sul contributo alla lotta contro il Covid della filiera agroalimentare italiana e sulle proposte per la crescita con le risorse del Recovery Fund.
Il summit è di scena a Palazzo Rospigliosi in Coldiretti (diretta streaming su www.coldiretti.it): parteciperanno il presidente Coldiretti Ettore Prandini, il consigliere delegato Filiera Italia Luigi Scordamaglia e il presidente Confapi Maurizio Casasco. Ad introdurre l’evento il segretario generale Coldiretti Vincenzo Gesmundo.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli