02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
GIORNATA DELLA DONNA

TheFork: 20% dei ristoranti italiani al femminile. Antonia Klugmann la chef più influente

Cresce la quota di lavoratrici nel settore del food, specie nei ruoli apicali. Pesa il ruolo e la presenza delle donne nei media

In vista della Giornata Internazionale della Donna (8 marzo), TheFork, la piattaforma per prenotare un ristorante online, fa il punto sul ruolo e sul peso delle donne nel mondo della ristorazione italiana. Secondo un’analisi semantica delle recensioni , sono 4.344 i ristoranti che, nei commenti degli utenti, contengono almeno una volta una di queste parole chiave: “ristoratrice”, “proprietaria”, “la titolare”, “imprenditrice” e “cuoca”, dato che farebbe presumere un 20% di ristoranti “al femminile” sulla piattaforma.
Secondo il 72% degli utenti, negli ultimi anni la quota di lavoratrici nel comparto food è aumentata, una stima confermata dal 39% di operatori del settore, che sostiene di aver aumentato il numero di dipendenti donne assunte negli ultimi tre anni. Secondo la stessa ricerca, il 51% dei ristoratori dichiara di avere una chef donna, mentre il numero medio di donne impiegate in cucina è pari a 1,3. 2,2 è infine la media di lavoratrici attive in altri ruoli e altre mansioni, dalla sala all’amministrazione.
Ad influire positivamente sull’occupazione femminili ha contribuito, senza dubbio, la presenza di donne del food nei media. Secondo il 62% degli utenti negli ultimi cinque anni, la presenza di donne in ruoli apicali del mondo food è aumentata.
TheFork ha chiesto ai suoi utenti anche quali fossero a loro parere le donne più influenti del settore food, dividendole per categorie. Tra le chef stellate stellate Michelin, sul podio ci sono Antonia Klugmann (L’Argine a Vencò, Dolegna sul Collio, 19% elle risposte), Cristina Bowerman (Glass Hostaria, Roma, 9%) e Rosanna Marziale (Le Colonne, Caserta 7%). Per la categoria food influencer: Benedetta Rossi (32,8%), Benedetta Parodi (28,6%) e Chiara Maci (11,7%). Per la categoria wine influencer: Wine lovers Italy (15%), Wineteller (10%) e Arianna Franciacorta by Arianna Vianelli (8,8%). Per la categoria imprenditrici e manager del settore: Maria Franca Ferrero, presidente Ferrero e Fondazione Ferrero (31,8%), Marina Sylvia Caprotti, presidente esecutivo Esselunga (17,6%) e Francesca Lavazza, nel board di Lavazza (14%). Per la categoria pasticciere: Debora Massari (55,6%), Stella Ricci (13%) e Marta Boccanegra (7%). Per la categoria pizzaiole: Teresa Iorio del Rossopomodoro LAB di Napoli (19%), Maria Cacialli, de La Figlia del Presidente di Napoli (15%), e Isabella de Cham, del 1947 Pizza Fritta, ancora a Napoli (11%).
Le donne del food più influenti in Italia, secondo gli utenti, sono Benedetta Rossi, Antonia Klugmann e Benedetta Parodi, mentre gli operatori del settore hanno messo sul podio le chef Nadia Santini, Cristina Bowerman e Antonia Klugmann.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli