02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
CLASSIFICHE INTERNAZIONALI

“Top 100 Wines of The World 2022” by James Suckling: 11 le etichette italiane

Domina la Toscana, con 9 etichette. Di cui 5 sono Igt Toscana, brand enoico sempre più importante. Nessun vino tricolore in “Top 10” ...
BERTINGA, CLASSIFICHE, DUEMANI, FATTORIA LE PUPILLE, FORADORI, IGT TOSCANA, JAMES SUCKLING, LUCE DELLA VITE, MAZZEI, PAOLO SCAVINO, TENUTA SAN GUIDO, TOP 100 WINES OF THE WORLD, TUA RITA, vino, Mondo
James Suckling

In tempo di classiche, dopo i grandi risultati italiani in quelle Usa di “Wine Spectator” e di “Wine Enthusiast” (che ha pubblicato le sue classifiche dei “Best Buys” e la “Cellar Selection”, in attesa dalla “The Enthusiast 100 del 2022, ndr), ora ad uscire è la “Top 100 Wines of The World 2022” di James Suckling, uno dei critici più affermati a livello planetario, oggi di base ad Hong Kong, e seguito soprattutto in Asia. Una classifica che, a differenza di altre, e di quanto fatto spesso dallo stesso Suckling negli anni, non è particolarmente generosa con il Belpaese, che conta in tutto 11 vini in lista, ma neanche uno in “Top 10”. Ed il motivo lo spiega lo stesso critico, nella sua introduzione: “l’elenco di quest’anno dei 100 migliori vini del mondo riflette i migliori vini che abbiamo assaggiato nel 2022, ma evidenzia anche regioni, annate e produttori eccezionali che abbiamo scoperto negli ultimi 12 mesi. Ad esempio, ci sono piaciuti molto i migliori rossi dell’eccellente annata 2019 di Bordeaux, quindi molti di loro sono presenti nell’elenco, 12 in totale. Ci sono anche 17 vini della Napa Valley e la maggior parte proviene dalla superba annata 2019. D’altro canto, abbiamo scelto meno vini dall’Italia e dal Sud America, perché i produttori hanno vissuto annate calde e di minore qualità. Gli Stati Uniti hanno fornito il maggior numero di vini nella nostra Top 100, con 28 bottiglie nella nostra lista. Ciò è dovuto principalmente all’uscita di molti vini eccellenti dell’annata 2019. È stata la seconda grande annata consecutiva dopo il 2018. In generale, il 2019 ha fornito vini leggermente più fruttati rispetto al 2018, più strutturato e armonioso. Ma è difficile generalizzare. Tutti i vini provengono dalla California, dall’Oregon o da Washington”.
Questione di annata, dunque, ma come detto, gli italiani non mancano. E così, se il vino n. 1 in assoluto è il californiano Cabernet Sauvignon Napa Valley Georges de Latour Private Reserve 2019 di Beaulieu Vineyard, il primo alfiere dei vini tricolore, alla posizione n. 14, è Paolo Scavino, con il Barolo Rocche dell’Annunziata Riserva 2016, davanti, al n. 17, a Barone Ricasoli, con il Chianti Classico Gran Selezione Ceni Primo 2019. Posizione n. 27, poi, per il Toscana Volta di Bertinga 2019 di Bertinga, davanti al Toscana Luce 2019 di Luce della Vite al n. 28 (del gruppo Frescobaldi). Posizione n. 32 per il Syrah Costa Toscana Suisassi 2019 di Duemani di Luca D’Attoma, mentre al n. 39 c’è il Syrah Toscana per Sempre 2020 di Tua Rita. Posizione n 42 per il mito di Bolgheri, il Sassicaia 2019 della Tenuta San Guido, davanti al Trebbiano Toscana Bòggina B 2020 di Petrolo al n. 47. Chiudono la classifica degli italiani il Teroldego Vigneti delle Dolomiti Granato 2019 di Foradori, al n. 80, il Maremma Toscana Saffredi 2020 di Fattoria Le Pupille al n. 83, ed il Toscana Siepi 2020 di Mazzei al n. 86. Impossibile, guardando ai vini, non notare una predominanza della Toscana, con quasi sempre ottenuti da vitigni di stampo bordolese, e ben 5 “Igt Toscana”, indicazione geografica sempre più importante per il Granducato, ed intorno alla quale il Consorzio Igt Toscana sta lavorando per costruire un progetto di valorizzazione di uno strumento dal marchio potenzialmente fortissimo per i mercati mondiali, forse ancora sottovalutato da molti produttori. Di contro, spicca l’assenza del Brunello di Montalcino, un habitué delle grandi classifiche internazionali, che, però, esce sul mercato con l’annata 2018 e la Riserva 2017, che, evidentemente, secondo Suckling, non sono tra le migliori. Discorso che, evidentemente, vale anche per l’altro big dell’Italia del vino, il Barolo, che conta una sola presenza tra i migliori de mondo, non con le annate recenti che entrano in commercio, ma con una Riserva del millesimo 2016. In ogni caso, spiega ancora Suckling, “abbiamo cercato di mantenere la selezione di vini a prezzi ragionevoli, anche se alcuni dei nostri vini da 100 punti sono molto costosi, tra cui bottiglie come lo Château Cheval Blanc St.-Emilion 2019. Secondo “Wine Searcher”, viene venduto a 750 dollari a bottiglia. Ma la loro superba qualità e il loro pedigree erano troppo allettanti per non includerli. Quest’anno abbiamo lasciato fuori dalla lista alcuni vini dal punteggio perfetto a causa dei loro prezzi astronomici, come alcuni “First Growth” e vini di culto californiani. Il prezzo medio delle bottiglie della lista è inferiore a 200 dollari. Il 40% è inferiore a 100 dollari a bottiglia, e ci sono otto Riesling a 40 dollari o meno. Abbiamo utilizzato “Wine Searcher” per tutti i prezzi della nostra Top 100, e faremo lo stesso per tutte le nostre Top 100 nazionali che saranno pubblicate nelle prossime sei settimane e per la nostra Top 100 dei vini “best value”. Abbiamo anche tenuto conto di quello che chiamiamo l’elemento “Oh, wow!”, ovvero l’attrattiva intangibile di un vino. Sono quelle bottiglie di cui ci si innamora e che si vogliono bere”.

Focus - “La Top 100 Wines of the World 2022” di James Suckling
1 - Beaulieu Vineyard Cabernet Sauvignon Napa Valley Georges de Latour Private Reserve 2019
2 - Künstler Riesling Rheingau Hölle Gg 2021
3 - Albert Mann Pinot Noir Alsace Grand H 2020
4 - Château Smith-Haut-Lafitte Pessac-Léognan 2019
5 - K Vintners Grenache Walla Walla Valley The Boy 2019
6 - Soter Pinot Noir Yamhill-Carlton Mineral Springs 2018
7 - Emmerich Knoll Riesling Wachau Ried Loibenberg Smaragd 2021
8 - Rippon Pinot Noir Central Otago Tinker’s Field 2019
9 - Yjar Rioja 2018
10 - Domaine Charles Audoin Marsannay Les Favières 2020
11 - Clos Apalta Valle de Apalta 2019
12 - Domaine Zind Humbrecht Riesling Alsace Grand Cru Rangen de Thann Clos Saint Urbain 2020
13 - Kumeu River Chardonnay Kumeu Mate’s Vineyard 2021
14 - Paolo Scavino Barolo Rocche dell’Annunziata Riserva 2016
15 - Dönnhoff Riesling Nahe Niederhäuser Hermannshöhle Spätlese 2021
16 - Rudi Pichler Riesling Wachau Ried Achleithen Smaragd 2021
17 - Barone Ricasoli Chianti Classico Gran Selezione Ceni Primo 2019
18 - F.X. Pichler Riesling Wachau Ried Steinertal 2021
19 - Hors Categorie Syrah Walla Walla Valley 2019
20 - M. Chapoutier Ermitage L’ermite 2019
21 - Catena Zapata Chardonnay Mendoza Adrianna Vineyard White Bones 2020
22 - Château Haut-Bailly Pessac-Léognan 2019
23 - Viña Cobos Malbec Mendoza Cobos 2019
24 - Peter Michael Winery Chardonnay Sonoma County Knights Valley Ma Belle-Fille 2019
25 - Deep Woods Estate Chardonnay Margaret River Reserve 2021
26 - Château Pontet-Canet Pauillac 2019
27 - Bertinga Toscana Volta di Bertinga 2019
28 - Luce Della Vite Toscana Luce 2019
29 - Maison Champy Corton-Rognet Grand Cru 2020
30 - Château L’église Clinet Pomerol 2019
31 - Domaine Weinbach Riesling Alsace Grand Cru Schlossberg Cuvée Ste. Catherine 2020
32- Duemani Syrah Costa Toscana Suisassi 2019
33 - Taittinger Champagne Comtes de Champagne Blanc de Blancs 2012
34 - Lustau Jerez Amontillado Vors 30 Years Old
35 - Raen Chardonnay Sonoma Coast Fort Ross-Seaview Charles Ranch 2021
36 - Kistler Chardonnay Napa Valley Carneros Hudson Vineyard 2020
37 - Anakota Cabernet Sauvignon Sonoma County Knights Valley Helena Montana Vineyard 2019
38 - Louis Latour Chambertin Grand Cru Cuvée Héritiers Latour 2020
39 - Tua Rita Syrah Toscana Per Sempre 2020
40 - Château Cos d’estournel St.-Estephe 2019
41 - Château La Conseillante Pomerol 2019
42 - Tenuta San Guido Bolgheri-Sassicaia Sassicaia 2019
43 - Cune Rioja Imperial Gran Reserva 2016
44 - Grosset Riesling Clare Valley Polish Hill 2022
45 - Ridge Vineyards Santa Cruz Mountains Monte Bello 2019
46 - Artadi Alava El Carretil 2019
47 - Petrolo Trebbiano Toscana Bòggina B 2020
48 - Vine Hill Ranch Cabernet Sauvignon Napa Valley 2018
49 - Château Bélair-Monange St.-Emilion 2019
50 - Continuum Napa Valley Sage Mountain Vineyard 2019
51 - Futo Napa Valley Ov | Sl 2019
52 - Schrader Napa Valley Oakville Heritage Clone 2019
53 - Destiny Bay Waiheke Island Magna Praemia 2020
54 - Vérité Sonoma County Le Désir 2019
55 - Bouchard Père & Fils Chevalier-Montrachet Grand Cru Domaine 2020
56 - Vega Sicilia Ribera Del Duero Reserva Especial Unico
57 - Penfolds Shiraz South Australia Bin 95 Grange 2018
58 - Château de Beaucastel Châteauneuf-Du-Pape Hommage A Jacques Perrin 2020
59 - Ata Rangi Pinot Noir Martinborough 2020
60 - Château Pichon-Longueville Baron Pauillac 2019
61 - Shafer Vineyards Cabernet Sauvignon Napa Valley Stags Leap District Hillside Select 2018
62 - Diamond Creek Cabernet Sauvignon Napa Valley Gravelly Meadow 2019
63- Favia Cabernet Sauvignon Napa Valley Coombsville 2019
64 - Eisele Vineyard Cabernet Sauvignon Napa Valley 2019
65 - Vieux Château Certan Pomerol 2019
66 - Wittmann Riesling Rheinhessen Morstein Gg 2021
67 - Opus One Napa Valley 2019
68 - Bodega Lanzaga Rioja La Estrada 2019
69 - Château Haut-Brion Pessac-Léognan 2019
70 - Bryant Family Vineyard Napa Valley Bettina 2019
71 - To Kalon Vineyard Co. Napa Valley Oakville Highest Beauty 2018
72 - Château Cheval Blanc St.-Emilion 2019
73 - Lokoya Cabernet Sauvignon Napa Valley Mount Veeder 2019
74 - Billecart-Salmon Champagne Le Clos St.-Hilaire Brut 2006
75 - Zuccardi Malbec Valle de Uco Paraje Altamira Finca Piedra Infinita 2019
76 - Paul Hobbs Cabernet Sauvignon Napa Valley Beckstoffer To Kalon Vineyard 2019
77 - Aubert Chardonnay Sonoma County Sonoma Coast Uv-Sl 2021
78 - Thörle Riesling Rheinhessen Hölle Trocken 2021
79 - Schlossgut Diel Riesling Nahe Burgberg Gg 2020
80 - Foradori Teroldego Vigneti delle Dolomiti Granato 2019
81 - Torbreck Shiraz Barossa The Struie 2020
82 - Heymann-Löwenstein Riesling Mosel Uhlen Roth Lay Gg 2020
83 - Fattoria Le Pupille Maremma Toscana Saffredi 2020
84 - Quintessa Napa Valley Rutherford 2019
85 - Eva Fricke Riesling Rheingau Schlossberg 2021
86 - Mazzei Toscana Siepi 2020
87 - Vasse Felix Chardonnay Margaret River Heytesbury 2021
88 - Domaine Valentin Zusslin Riesling Alsace Grand Cru Pfingstberg 2018
89 - Marqués de Riscal Rioja Tapias de Marqués de Riscal 2019
90 - Montes Carmenere Petit Verdot Valle de Colchagua Purple Angel 2019
91 - Mt. Brave Merlot Napa Valley Mount Veeder 2019
92 - Château Rocheyron St.-Emilion 2019
93 - Emrich-Schönleber Riesling Nahe Halenberg Gg 2021
94 - Schäfer-Fröhlich Riesling Nahe Felseneck Gg 2021
95 - Gut Hermannsberg Riesling Nahe Kupfergrube Gg Reserve 2017
96 - Dumol Pinot Noir Sonoma County Russian River Valley Estate Vineyard 2018
97 - Almaviva Puente Alto 2020
98 - Seña Valle de Aconcagua 2020
99 - Realm Cellars Napa Valley The Bard 2019
100 - Henschke Shiraz Eden Valley Hill Of Grace Vineyard 2017

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022