02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
GUIDE ENOGASTRONOMICHE

Villa Crespi, Villa Feltrinelli e Imàgo sul podio della classifica 50 “Top Italy Luxury 2023”

I miglior ristoranti dell’hotellerie di lusso in Italia, tra cura dei particolari e gusto per il buono & bello. Un settore strategico per il turismo
50 TOP LUXURY, ANTONINO CANNAVACCIUOLO, VILLA CRESPI, Non Solo Vino
Il podio della classifica 50 Top Italy Luxury 2023

Ci sono Villa Crespi, il ristorante del Relais & Chateaux Villa Crespi a Orta San Giulio, con il suo chef patron Antonino Cannavacciuolo (appena insignito della terza stella Michelin, ndr), seguita da Villa Feltrinelli del Grand Hotel a Villa Feltrinelli, a Gargnano, con lo chef Stefano Baiocco, e il ristorante Imàgo, all’interno dell’Hotel Hassler di Roma, con la cucina dello chef Andrea Antonini, sul podio di 50 Top Italy Luxury 2023, che raccoglie la migliore ospitalità gourmet italiana. La speciale classifica, curata da Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere, mette in fila i migliori ristoranti in Italia dove lusso significa cura dei particolari e gusto per il buono e il bello.
Scorrendo la classifica, troviamo in quarta posizione il ristorante Santa Elisabetta di Firenze all’interno dell’Hotel Brunelleschi, seguito, al quinto posto, dal St. Hubertus dell’hotel Rosa Alpina di San Cassiano in Badia. Chiudono la top ten, al sesto posto Da Vittorio della famiglia Cerea a La Dimora di Brusaporto, al settimo La Pergola dello chef Heinz Beck, al Rome Cavalieri, Waldorf Astoria Hotel. Ottavo il ristorante Due Camini del resort Borgo Egnazia di Savelletri, nono Seta by Antonio Guida del Mandarin Oriental Milan, e decimo il ristorante Tre Olivi del Savoy Beach Hotel di Capaccio Paestum.
“Questa classifica - spiegano i curatori Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere - è il fiore all’occhiello della nostra ristorazione. L’Italia possiede un ampio parco di hotel di lusso che includono una cucina di altissimo livello. Dopo il successo dello scorso anno, abbiamo proseguito anche per la nuova stagione 2023, al fine di promuovere questo settore soprattutto verso il mercato estero. È un network che consideriamo strategico per comunicare il segmento Luxury, con una mappa di strutture esclusive in Italia: hotel, relais e residenze di charme che al proprio interno abbiano anche un grande ristorante e un servizio food & beverage di alto livello. Una guida pensata per gli italiani e soprattutto per milioni di turisti stranieri che stanno tornando a riempire il nostro Paese. Abbiamo messo in 50 indirizzi la migliore offerta luxury d’Italia in un’unica guida, seguendo il principio della classifica”.
L’appuntamento per tutti i vincitori delle guide 50 Top Italy 2023 è il 13 dicembre a Milano (Teatro San Babila) per il Gran Galà della cucina italiana, in cui saranno premiati le migliori Trattorie e Bistrò moderni, i migliori ristoranti di cucina d’autore, i Grandi ristoranti, i Ristoranti luxury ed i migliori ristoranti spin-off. Saranno, inoltre, svelati i 50 migliori ristoranti italiani nel mondo e gli attesissimi premi speciali.

Focus - La classifica completa di 50 Top Italy Luxury 2023

1 - Relais & Chateaux Villa Crespi - Villa Crespi - Orta San Giulio
2 - Grand Hotel a Villa Feltrinelli - Villa Feltrinelli - Gargnano
3 - Hotel Hassler Roma - Imàgo - Roma
4 - Brunelleschi Hotel - Santa Elisabetta - Firenze
5 - Rosa Alpina - St. Hubertus - San Cassiano in Badia
6 - La Dimora - Da Vittorio - Brusaporto
7 - Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel - La Pergola - Roma
8 - Borgo Egnazia - Due Camini - Savelletri di Fasano
9 - Mandarin Oriental Milan - Seta by Antonio Guida - Milano
10 - Savoy Beach Hotel - Tre Olivi - Capaccio Paestum
11 - Casa Maria Luigia - Francescana at Maria Luigia - Modena
12 - Palazzo Venart Luxury Hotel - Glam - Venezia
13- Grand Hotel Duchi d’Aosta - Harry’s Piccolo - Trieste
14 - Therasia Resort Sea & Spa - Il Cappero - Lipari
14 - Therasia Resort Sea & Spa - I Tenerumi - Lipari
15 - Hotel Eden - La Terrazza - Roma
16 - Casadonna - Reale - Castel di Sangro
17 - Villa Laetitia - Enoteca La Torre - Roma
18 - Hotel Signum - Signum - Malfa - Salina
19 - Casa Vissani - Casa Vissani - Baschi
20 - Grand Hotel Principe di Piemonte - Il Piccolo Principe - Viareggio
21 - Relais Sant’Uffizio Wellness & Spa - Locanda Sant’Uffizio Enrico Bartolini - Cioccaro di Penango
22 - The Ashbee Hotel - St. George Restaurant by Heinz Beck - Taormina
23 - Punta Tragara Hotel - Le Monzù - Capri
24 - Excelsior Hotel Gallia - Terrazza Gallia - Milano
25 - Grand Hotel Timeo - A Belmond Hotel - Otto Geleng - Taormina
26 - Terra - The Magic Place - Terra - Sarentino
27 - Capri Palace Jumeirah - L’Olivo - Capri
28 - Regina Isabella Resort - Indaco - Lacco Ameno
29 - Principe Forte dei Marmi - Lux Lucis - Forte dei Marmi
30 - Palazzo Portinari Salviati - Chic Nonna di Vito Mollica - Firenze
31 - Il San Pietro di Positano - Zass - Positano
32 - Four Seasons Hotel Firenze - Il Palagio - Firenze
33 - L’Andana - Tenuta La Badiola - La Trattoria Enrico Bartolini - Castiglione della Pescaia
34 - Hotel Villa Cimbrone - Il Flauto di Pan - Ravello
35 - Il Sereno Hotel - Il Sereno Al Lago - Torno
36 - Aquapetra Resort & Spa - La Locanda del Borgo - Telese
37 - San Barbato Resort Spa & Golf - Don Alfonso 1890 San Barbato - Lavello
38 - Hotel Il Pellicano - Il Pellicano - Porto Ercole
39 - Zash Country Boutique Hotel - Zash - Riposto
40 - Borgo San Felice - Poggio Rosso - Castelnuovo Berardenga
41 - Bianca Relais - Bianca sul Lago by Emanuele Petrosino - Oggiono
42 - Villa Franca Positano - Li Galli Restaurant - Positano
43 - Grand Hotel Parker’s - George Restaurant - Napoli
44 - Locanda Don Serafino Relais & Châteaux - Locanda Don Serafino - Ragusa
45 - Grand Hotel Excelsior Vittoria - Terrazza Bosquet - Sorrento
46 - Hotel Villa Edera - Orto by Jorg Giubbani - Moneglia
47 - La Madernassa Ristorante & Resort - La Madernassa - Guarene
48 - Laqua Countryside - Laqua Countryside - Vico Equense
49 - Palazzo Manfredi - Aroma Restaurant - Roma
50 - Villa Neri Etna Resort & Spa - 12 Fontane - Linguaglossa

Copyright © 2000/2023


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2023

Altri articoli