02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
CURIOSITÀ

A Natale c’è chi punta sul vegan e cruelty-free per non rinunciare alla sua tradizione e filosofia

Il ricettario? La “Guida a un Natale senza crudeltà” di Animal Equality, con chef ed influencer di Instagram, esperti di cucina 100% vegetale

A Natale si può mangiare bene (anzi, benissimo) e festeggiare anche senza dover utilizzare ingredienti di origine animale? Sì, per chi punta sul vegan e cruelty-free anche nella tavola delle feste, per non rinunciare alla sua tradizione e filosofia. E c’è anche un ricettario ad hoc per “provare per credere”: a lanciarlo, Animal Equality, organizzazione internazionale che lavora con la società, i governi e le aziende per porre fine alla crudeltà verso gli animali d’allevamento, con la “Guida a un Natale senza crudeltà” (online e gratuita, e con video ricette su Instagram), in collaborazione con otto chef e influencer di Instagram, da Alessia ed Eric di Elefanteveg (oltre 50.000 follower) con le loro Tagliatelle integrali con carciofi e arancia, a Filippo e Jurgita di Veggie Situation (66.000 follower) con la Lasagna a sei piani, a nuovi chef come Uvegan (25.000 follower), lo “chef napovegano” che rende 100% veg le ricette tipiche napoletane e che ci propone - tra le varie ricette - il tipico Casatiello in versione veg. Il risultato, sono 21 ricette, tra antipasti, primi piatti, secondi e dolci, tutte 100% a base vegetale per chi non consuma carne e derivati, o per chi, semplicemente, vuole sperimentare pranzi e cenoni alternativi.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli