02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ARTE E VINO

A Neive un brindisi a Montalcino, nel segno del vino e dell’arte di Sandro Chia

Un gemellaggio tra due territori del vino, suggellato da un brindisi con il Brunello di Montalcino ed il Barbaresco

Un gemellaggio tra due città medievali da celebrare sotto l’insegna dell’arte e del vino: Montalcino e Neive, simboli dell’eccellenza del made in Italy, immerse in territori che sono patrimonio Unesco, la Val d’Orcia e i paesaggi di Langhe, Roero e Monferrato, terre di grande vino e di gioielli architettonici, il 18 luglio, a Neive, brinderanno con il Brunello di Montalcino (Castello Banfi, Franco Pacenti, La Gerla, Ridolfi) ed il Barbaresco alla mostra di Sandro Chia, artista di fama internazionale e fondatore a Montalcino del Castello Romitorio, che espone 20 dipinti che raccontano “La Malora” del grande scrittore Beppe Fenoglio. Un modo per avvicinare ancora di più le colline toscane con quelle piemontesi e ... brindare alla bellezza.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli