02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Affari & Finanza / La Repubblica

Cina, Chateau Lafite batte il Moutai ... Il lusso cinese parla francese. L’ultimo report di Hurun, specializzata nell’analisi delle tendenze tra i milionari del Dragone, rivela che la Francia è in cima alle destinazioni turistiche dei Paperoni dell’Impero di mezzo e che francesi sono i brand in cima alla classifica degli acquisti. Un trend che riguarda sia gli uomini che le donne. Louis Vuitton, Hermès, Chanel, Cartier sono i marchi in cima alla classifica per i regali dei maschi high-spender, con una sola eccezione, Apple, americana, che però guarda caso è una griffe dell’elettronica. Chinese luxury survey consumer 2013 ha fotografato i trend della popolazione che hanno una ricchezza di 10 milioni di Renminbi, il corrispettivo di 1,2 milioni di euro: Apple scivola al quinto posto nei desiderata delle donne, che nell’ordine preferiscono Chanel, Louis Vuitton, Cartier e Tiffany, e dopo Apple, Montblanc (Germania) gli italiani Gucci e Prada e Dior, ancora Francia, per gli accessori. Al decimo posto Burberry, al nono fra gli uomini, per la prima volta tra i dieci marchi di sogno degli heavy spender. E tra gli uomini la grande novità: il vino Chateau Lafite supera il Moutai, il tradizionale liquore cinese, che esce dai primi dieci posti.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli