02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Agrisole / Speciale Vinitaly

Il vino anticipa la new agriculture: Qualità, legame con il territorio ed export: così il settore ha saputo rigenerarsi dopo la grande crisi dell'86 (scandalo del metanolo). Oggi, il vino vale 16.000 miliardi, dei quali 4600 legati all'export (per il 53% doc).

Un business alla moda: in uno studio, Mediobanca spiega che il vino è un settore emergente, come le "maison" all'inizio degli anni Ottanta. Intanto, migliora la gestione delle imprese: in 5 anni fatturati saliti del 36%. Connubio vino-finanza nel segno dei future: anche in Italia ci sono le premesse per sviluppare queste operazioni per i prodotti di pregio.

Il vigneto è "multietnico": il presidente degli Assoenologi, Mario Consorte, è ottimista sul futuro del settore: dai vitigni autoctoni ed internazionali la risposta alla diverse esigenze del mercato. "Le aziende italiane hanno raggiunto un adeguato livello degli standard tecnologici che non hanno nulla da invidiare alle cantine della Francia"

Il vino biologico non sfonda: in attività già 10.000 aziende ma la richiesta al consumo è ancora molto scarsa. Il 70% della produzione va all'export. Per l'etichetta manca ancora un allegato dell'Unione Europea.

Sul vivaismo il vento dell'Ocm: anche il mercato delle barbatelle registra la spinta alla qualità prodotta dalla riforma. La varietà rosse coprono ormai il 75% delle domanda dell'Unione Europea. I prezzi ancora in discesa: "da 3.000/4.000 lire siamo scesi a 2.600/3000 lire" afferma Sartori della Vivai Cooperativi di Rauscedo. Bene gli internazionali, ma forte è la richiesta degli autoctoni: Aglianico, Nero d'Avola, Sagrantino ...

E-wine, identikit del mercato: indagine Nomisma sulle potenzialità del settore e sulle preferenze dei consumatoti. Ma la strategia da seguire nell'e-commerce del settore del vino è quella di replicare nel "virtuale" quel rapporto di fiducia tra il consumatore e produttore che è già fattore di successo del mercato tradizionale.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli