02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ALZARSI ALL’ALBA PER MUNGERE LE MUCCHE PRESTO SARA’ UNA ROUTINE DEL PASSATO: DALL’AUSTRALIA, ARRIVA LA PRIMA FATTORIA DEL LATTE CON IMPIANTO ROBOTIZZATO

Alzarsi sempre all’alba per la mungitura diventerà presto una routine del passato, anche per chi alleva più di 300 mucche: in Australia è stata infatti inaugurata la prima fattoria del latte al mondo con impianto robotizzato, che massimizza la produzione di latte e minimizza la manodopera.

Il prototipo è stato presentato, nei giorni scorsi, dall’Istituto Agricolo di Menangle, a sud di Sydney, dal Ministro dell’Agricoltura Joe Ludwig, secondo cui “la tecnologia potrà rivoluzionare il settore caseario. Poter dormire la mattina è solo uno dei molti modi in cui può cambiare il lavoro e la vita stessa degli allevatori. E’ un importante passo avanti per affrontare due delle maggiori sfide del settore: la carenza di manodopera e il gravoso stile di vita degli allevatori - prosegue il Ministro - Se adotteranno la mungitura robotica potranno dedicarsi di più alla gestione strategica della fattoria”.

L’impianto automatizza la maggior parte dei compiti di mungitura, permettendo di condurla come “attività di sottofondo”, senza presenza di operatori umani. L’invenzione è frutto della collaborazione fra l’università di Sydney ed enti governativi e del settore caseario.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli