02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

AMARI & DISTILLATI: LA CAFFO E’ PRONTA A RILEVARE LA BORSCI

Caffo, la storica distilleria calabrese, produttrice del Vecchio Amaro del Capo, è interessata a rilevare la Borsci.

Già nel marzo 2009, Caffo aveva dato ad Egidio Borsci la disponibilità ad un’eventuale collaborazione, commerciale o mirata a rilevare i marchi e l’intero complesso aziendale, evitando così il fermo della produzione che purtroppo poi si è verificato.

Il gruppo Caffo opera da un secolo nel mondo degli alcolici. Il marchio più affermato è quello del liquore d’erbe di Calabria Vecchio Amaro del Capo, prodotto che in questo momento è tra i primi 5 amari più venduti in Italia e che detiene il 9% di quota del mercato nazionale degli amari. Nella distilleria calabrese vengono prodotti in proprio tutte le essenze e gli infusi d’erbe necessari per la realizzazione di liquori di alta qualità. Alcune erbe aromatiche sono coltivate direttamente nell’azienda agricola di proprietà.

Caffo ha già avuto un’esperienza positiva nell’incorporazione di aziende del proprio settore: dal 2006, ha assorbito, infatti, lo stabilimento friulano della Distilleria Durbino Spa, salvaguardando la manodopera locale e riattivando la distillazione delle vinacce locali per ottenere grappe friulane di alta qualità.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli