02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
AGRICOLTURA

Angelo Frascarelli, tra i massimi esperti di politica agraria, è il nuovo presidente Ismea

Docente all’Università di Perugia, e già consigliere del Crea e tecnico del Mipaaf, guiderà l’ente in un momento cruciale per le imprese agricole
ANGELO FRASCARELLI, ISMEA, PRESIDENTE ISMEA, UNIVERSITA DI PERUGIA, Non Solo Vino
Angelo Frascarelli, presidente Ismea

Angelo Frascarelli è il nuovo presidente di Ismea, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare. Dopo l’approvazione all’unanimità in Commissione Agricoltura al Senato della Repubblica, che segue quella della Camera dei Deputati, manca adesso soltanto la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale per la nomina ufficiale.
59 anni, nativo di Treia (Macerata), Frascarelli è professore associato nella Facoltà di Agraria dell’Università di Perugia, dove insegna Economia e Politica Agraria e Politica Agroalimentare, e uno dei massimi esperti di politica agraria, con una trentennale attività di ricerca e studio in tematiche come politica agraria comunitaria, economia dei mercati agricoli, agroenergie, multifunzionalità dell’agricoltura e sviluppo rurale, produzioni agroalimentari tipiche. È stato direttore del Cesar (Centro per lo Sviluppo Agricolo e Rurale), componente della segreteria tecnica del Mipaaf dal 2001 al 2006 e consigliere di amministrazione del Crea e della Fondazione Banco Alimentare Onlus di Milano. Angelo Frascarelli guiderà l’Ismea, ente pubblico economico istituito nel 1999, in un momento particolare dovuto alla pandemia in cui il supporto delle operazioni di credito per il rilancio delle imprese del comparto primario diventa ancora più cruciale.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli