02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Ansa

Vino: lo beve 40,7% famiglie italiane, trend in crescita. Export +6,7% in volume, +5,4% in valore ... Un numero sempre maggiore di famiglie italiane, il 40,7%, beve vino. L'Osservatorio del quinto salone del vino di Torino, inaugurato oggi al Lingotto, conferma il trend positivo già evidenziato l' anno scorso, anticipando dati Istat di prossima pubblicazione. E fornisce indicazioni positive anche per l'export dei prodotti italiani, cresciuto del 6,7% in quantità e del 5,4% in valore. Le nostre famiglie stanno quindi riscoprendo il vino: i consumi pro-capite continuano a calare, dai 104 litri del 1975 ai 49,8 dell'anno scorso, ma la tendenza si sta arrestando. E torna ad allargarsi la base: il 40,7% delle famiglie consumatrici migliora di mezzo punto i dati del 2003 e dell' 0,8% quelli del 2002, riportando il grafico verso il 42,3% di tre anni fa. I gusti sono orientati nettamente verso i prodotti italiani, preferiti dal 98% degli italiani. Aumenta anche l' abitudine a bere vino come un aperitivo: lo fanno il 34% degli italiani, secondo i dati dell' Osservatorio del salone del vino di Torino. E ci sono aspettative positive anche tra commercianti e ristoratori: prevedono vendite di vino in crescita il 60% delle catene di grande distribuzioni, il 51% delle enoteche. "L'inversione di tendenza tra le famiglie italiane - ha commentato Gian Primo Quagliano, curatore della ricerca dell' osservatorio - è molto significativa per il mercato del vino, poiché i consumi familiari rappresentano uno zoccolo duro molto importante per le vendite di vino, anche se i maggiori spazi di crescita riguardano, da tempo, soprattutto il consumo extradomestico, al ristorante, nelle enoteche, nelle mescite e nei bar".

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli