02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
L’INIZIATIVA

Aperol ancora in campo per la beneficenza: arriva Together We Can Dance, insieme a Luca Tommassini

Il coreografo ha ideato una coreografia da fare a casa: per ogni video ricevuto Aperol dona 100 euro agli infermieri impegnati nell’emergenza Covid-19
APEROL, EMERGENZA COVID-19, LUCA TOMMASSINI, TOGETHER WE CAN DANCE, Italia
Aperol lancia, col coreografo Luca Tommassini, Together We Can Dance

Anche se ufficialmente oggi inizia la “Fase 2”, che permetterà qualche piccola libertà in più dopo quasi due mesi di lockdown, la macchina della beneficenza e delle iniziative di solidarietà non si ferma: scende ancora in campo Aperol, dopo il video realizzato con Rockin’ 1000, questa volta in collaborazione con Luca Tommassini, ballerino, coreografo, regista e direttore artistico di fama internazionale, con Together We Can Dance, progetto che coinvolgerà (sempre virtualmente) le persone in una grande coreografia di danza, sulle note del brano Coincidance. La coreografia, creata da Tommassini per essere realizzabile da professionisti e non, è disponibile sul sito, e va mandata entro il 6 maggio: per ogni video ricevuto, Aperol donerà 100 euro al fondo di solidarietà #NoiConGliINfermieri messo in atto da Fnopi-Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche, per sostenere tutti gli infermieri - insieme alle loro famiglie - impegnati in prima persona nell’emergenza Covid-19, fino a raggiungere 100.000 euro.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli