02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
COMPETIZIONE INTERNAZIONALE

Arriva dal Canada il miglior bartender del mondo: James Grant è il “Bartender of the Year” 2021

La sfida (firmata Diageo), per la prima volta in formato virtuale, ha premiato le abilità, la creatività e la presenza scenica di James Grant

Arriva dal Canada il miglior bartender del mondo 2021: si chiama James Grante, ed è stato proclamato “Bartender of the Year” 2021 nella prima finale mondiale in formato virtuale della “Diageo World Class”, cinque giorni in cui i 50 migliori bartender del mondo, tra cui l’italiano Simone Molè, si sono sfidati in una competizione virtuale che ne ha testato le abilità, la creatività e la presenza scenica. James Grant, così, è il dodicesimo bartender a entrare nella World Class Hall of Fame.

L’innovazione è stata la colonna portante di questa edizione virtuale, grazie a un hub di produzione e broadcasting in uno studio londinese, unito a una selezione di giudici locali e a una schiera di bartender-avatar che avevano il compito di miscelare i cocktail come da proposte dei partecipanti, mentre i finalisti presentavano i drink ai giudici in diretta dal loro paese. Un’idea innovativa che ha permesso alla giuria di esperti di assaggiare e valutare i cocktail in tempo reale, approcciandosi alle creazioni come in un evento dal vivo.
I finalisti hanno dovuto creare un highball a base di Johnnie Walker che riflettesse gli aromi e la cultura della loro città natale; tenere una masterclass per preparare un cocktail World Class con Tanqueray No. Ten a casa; ideare un cocktail con vodka Ketel One che avesse l’impatto ambientale positivo e il senso di community come temi centrali; e infine realizzare un drink originale con un ingrediente sotterraneo (radici, tuberi e vegetali) e tequila Don Julio. La settimana si è conclusa con una sfida di velocità basata sulle special edition di whisky di malto, che ha avuto per protagonisti The Singleton e Talisker: una prova che ha permesso di testare non soltanto l’efficienza dei finalisti, ma anche la qualità e la progettazione dei rispettivi cocktail.

Oltre alla diretta streaming della gara, in settimana, si è svolto un ricco calendario di esperienze virtuali immersive, che hanno permesso la partecipazione online degli spettatori. Tra questi eventi ha avuto particolare risalto l’incontro fra Stanley Tucci - attore e global partner di Tanqueray No. Ten - e Ago Perrone, giudice della World Class e Director of Mixology del Connaught, nel quale Tucci ha trovato una degna controparte. Un altro evento di spicco è stata la vivace tavola rotonda con alcuni esponenti leader del settore, che stanno delineando il futuro della socializzazione, come Benjamin Lickfett, global head of Digital Innovation di Diageo, e il pioniere dei drink Ryan Chetiyawardana, meglio noto come Mr Lyan.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli