02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
DAL 29 GIUGNO AL 29 LUGLIO

Chef “storici” ed “emergenti” insieme per creare “La Nuova Cucina” contemporanea del Friuli

Sublimare la tradizione esaltandone i gusti con nuove tecniche e visioni: è la mission del progetto del Consorzio Via dei Sapori in 10 cene a “8 mani”

Otto mani, per metà guidate da una lunga esperienza nella cucina made in Friuli, della quale hanno contribuito a scriverne la storia, e per l’altra metà mosse dalla creatività tipica delle nuove promesse della ristorazione, intenzionate a portare avanti quella storia con successo. Sono quelle che prepareranno le 10 cene del secondo capitolo de “La Nuova Cucina”, il progetto lungo un anno lanciato da Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori, grazie al quale, dal 29 giugno al 29 luglio, ogni martedì e venerdì, i ristoranti del Consorzio guidato da Walter Filiputti, saranno protagonisti assieme ai locali emergenti del loro territorio, i “Nuovi Amici”, in cui il gruppo crede e con cui sta condividendo un lavoro di ricerca e sperimentazione. Con una mission comune: sublimare la tradizione, rendendola contemporanea ed esaltando i gusti attraverso nuove visioni e tecniche.
Le 10 cene in programma vogliono essere speciali ed emozionanti, a partire da menu inediti, creati da due chef dei ristoranti del Consorzio e due dei locali “Amici”. Ognuno ha seguito un proprio percorso: alcuni sono partiti dai prodotti del Friuli, lavorando un ingrediente tradizionale in modo completamente diverso dal solito, altri hanno attualizzato un piatto storico, pur continuando ad utilizzare gli stessi ingredienti, altri ancora usato tecniche moderne per esaltare, alleggerire, rimodernare le ricette tradizionali. Sei le portate, dopo uno speciale benvenuto della cucina creato a otto mani, dall’antipasto al dessert, accompagnate da una selezione di vini. Si parte “Da Nando” a Mortegliano, con gli chef di Ai Fiori, La Bonteca e Pura Follia (29 giugno), per proseguire alla Lokanda Devetak a San Michele del Carso), con gli chef di Al Carnia, AB Osteria Contemporanea e Darsena (1 luglio), a La Taverna di Colloredo di Montalbano, con gli chef de La Torre, Antica Ghiacceretta e Osteria Dvor (6 luglio), e a Al Grop a Tavagnacco), con gli chef della Tavernetta All’Androna, Caffetteria Torinese e Alla Casasola (8 luglio), passando per la cena al Vitello d’Oro a Udine, assieme agli chef del Mondschein, Enoteca di Buttrio e Hostaria la Tavernetta (13 luglio), quella Ai Tre Merli a Trieste, con gli chef di Al Gallo, La Buteghe di Pierute e San Michele (15 luglio), una cena Al Paradiso a Pocenia, con gli chef del Ristorante Ilija, La Pigna e La Luna (20 luglio), con le serate-evento che si concludono da Costantini a Collalto di Tarcento, con gli chef di Al Ponte, 1883 Restaurant & Rooms e Il Piron dal Re (22 luglio), a La Subida a Cormons), con gli chef de La Torre, Barcaneta e Da Alvise (27 luglio), fino al gran finale al Ristorante Ilija a Tarvisio, assieme agli chef di Da Toni, Sal de Mar e Valeria 1904 (29 luglio).
A completare l’esperienza culinaria, ci saranno i prodotti dei partner del progetto (promosso con Regione Fvg e PromoTurismo Fvg), dessert creati da maestri pasticceri e cioccolatai della regione, assieme ai distillati. Ad affiancare gli chef, saranno infatti 47 tra vignaioli e distillatori - da Albino Armani al Castello di Spessa, da Dario Coos a Di Lenardo, da Edi Keber a Ermacora, da Eugenio Collavini a Forchira, da Gradis’ciutta a Jermann, da Livio Felluga a Livon, da Marco Felluga a Nero Magis, da Petrussa a Picech, da Ronco delle Betulle a Sirch, da Venica & Venica a Vistorta, Zidarich e Nonino Distillatori - e artigiani del gusto, a formare una rete ben coesa di ben 86 soggetti, portabandiera di quanto di meglio offre l’enogastronomia del Friuli, motivata a guardare avanti dopo i difficili mesi della pandemia.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli