02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Club Di Papillon

La notizia - Natale e cibo è il tormentone di questi giorni e già sui giornali di oggi si parla del “Natale dei Golosi” , del Natale con le acciughe, dei peccati di gola che a Natale si possono fare. Il settimanale L’Espresso dedica poi un ampio servizio al colesterolo che avrebbe trovato sulla sua strada una sostanza rivoluzionaria, l’ezetimibe, in grado di combatterlo. E cita tutti i piatti del Natale ipercalorici e grassi.

Cartolina per… I forzati del Natale ...

C’è una nuova guerra da combattere ogni volta che si avvicina il Natale ed è quella contro il formalismo, che poi nasconde il relativismo tanto denunciato da Papa Ratzinger. C’è il formalismo degli auguri (per fortuna che ci sono internet e gli sms), c’è quello dei regali e, infine, il formalismo del pranzo di Natale, quello dove la signora di casa si massacra di fatica a cucinare un improbabile menu della tradizione. Ma vogliamo dirlo una volta per tutte che il pranzo ipercalorico, oggi, ci mette a disagio? Che le fritture di antipasto, le lasagne ripiene, il cappone ripieno, il panettone farcito col torrone alla fine sono antistorici? Con questo cenone da Italia del dopoguerra si manda in soffitta l’idea di dividere insieme il gusto di mangiare. Mangiare insieme è la comunicazione di un affetto. Basta un piatto buono e generoso, anche tanto, da condividere con chi più vogliano bene, scompaginando i canoni di quel menu all’italiana con antipasti (che spesso sono dei secondi), primi, secondi e dolci. Diamoci da fare: di una cosa buona e tanta. Il vero senso del pranzo di Natale, in fondo, è evocare la com-pagnia (che vuol dire dividere il pane), cioè quella di Dio che si è fatto uomo per diventare compagno di ciascuno di noi, da allora fino ad oggi. Buon Natale!

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli